sabato 11 aprile 2020

Ranalli hai ricordato la liberazione dal Nazifascismo

Cerimonia in forma riservata davanti al monumento al 1st Jaipur Infantry 



Il sindaco di Lugo Davide Ranalli ha ricordato il 75esimo anniversario della Liberazione di Lugo dal nazifascismo con un momento di raccoglimento in forma riservata.

Il primo cittadino ha infatti celebrato questa importante ricorrenza da solo davanti al monumento al 1st Jaipur Infantry, situato all’angolo tra via Mentana e viale Europa.

“Le celebrazioni del 10 aprile per ricordare l’impresa dei soldati indiani sono ogni anno un appuntamento irrinunciabile – spiega il sindaco Davide Ranalli -. Quest’anno purtroppo abbiamo dovuto celebrare questa ricorrenza in maniera diversa dal solito, ma non per questo il ricordo è stato meno sentito. Al contrario, in questa giornata ho sentito al mio fianco la vicinanza di tutta la comunità lughese”.

Il 10 aprile 1945 i soldati indiani per primi entrarono in città, dopo aspri combattimenti sul fiume Senio che costarono la vita a molti di loro.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento