giovedì 21 maggio 2020

Approvata la variante per la ristrutturazione di via Traversagno

Il rifacimento del tratto tra via Mazzola e via Lunga e lo spostamento del canale

La giunta del Comune di Lugo ha approvato la variante per la ristrutturazione e riqualificazione di via Traversagno, a Voltana.
Gli aspetti principali della variante comprendono il rifacimento del tratto di strada tra via Mazzola e via Lunga, che non era inserito all’interno del progetto originario, e lo spostamento del canale secondo le prescrizioni del Consorzio di Bonifica della Romagna Occidentale, che comporterà maggiori indennità di esproprio e le necessarie modifiche in corso d’opera.

“Siamo a conoscenza del sacrificio che stiamo chiedendo soprattutto ai residenti delle strade coinvolte, ma l’investimento è importante e porterà una riqualificazione completa sia in termini di sottoservizi che di sicurezza - spiega l’assessore ai Lavori pubblici del Comune di Lugo Veronica Valmori -. Via Traversagno è un asse strategico di collegamento tra la frazione di Voltana e Lugo ed è nostra intenzione consegnare ai cittadini un’infrastruttura nuova e sicura”.

La variante ha portato un aumento di quadro economico di 372.678,51 euro, per un nuovo importo complessivo dell'opera di 1.880.000 euro. L’intervento rientra tra le opere finanziate mediante l’utilizzo di fondi vincolati previsti dalla compensazione ambientale della convenzione con Herambiente spa.

I lavori in via Traversagno prevedono l’allargamento della carreggiata con una fascia di servizio di quattro metri tra la carreggiata e lo scolo, l’impiantistica puntuale di pubblica illuminazione con tecnologia led e l’installazione di impiantistica specifica per il controllo del traffico, il cui utilizzo sarà concordato con la Polizia Locale. Il progetto, che prevede il rifacimento dei sottoservizi, consentirà ai residenti l'allacciamento alla rete del gas. 

Gli interventi in via Traversagno serviranno a evitare l’attraversamento del traffico delle frazioni a nord del comune, primo stralcio che vedrà in futuro il suo completamento con la realizzazione del secondo tratto della via Lunga fino alla SS16.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento