lunedì 18 maggio 2020

Buoni i dati alla vigilia della riapertura

Il minimo dei nuovi contagi


Scende ancora il numero quotidiano delle vittime, ieri 145 
(sabato le vittime erano state 153) un nuovo minimo rispetto all'inizio del lockdown e il numero degli attualmente positivi cala sotto la soglia dei 70mila (non succedeva dal 28 marzo).

Il rapporto tra casi individuati e test a un nuovo minimo, l'1,1%, un caso ogni 89 tamponi. All'inizio dell'epidemia è stato al 33%, uno su tre.

Dei 675 tamponi positivi rilevati ieri  (sabato 875) la maggior parte sono in Lombardia, con 326 nuovi positivi (il 48,2% dei nuovi contagi).

Calo delle persone ricoverate. In terapia intensiva si trovano oggi 762 persone, 13 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 10311 persone, 89 meno di ieri.

I guariti raggiungono quota 125176, per un aumento in 24 ore di 2366 unità. 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento