venerdì 8 maggio 2020

Continua la distribuzione di "fate i buoni"

Per sostenere le reti d'impresa della Romagna Estense 

Continua in tutto il nostro territorio la distribuzione e l’utilizzo di “Fate i buoni”, iniziativa coordinata e gestita da Wap Agency, realizzata dal Consorzio dei commercianti e artigiani AnimaLugo e dalle Reti d’Impresa della Bassa Romagna.



“Fusignano è più”, “Alfonsiné”, ViviConselice”, “inMassa”, Cotignolainvita” e “Bagnacavallo fa centro”, in collaborazione con le Associazioni degli imprenditori Cna, Confartigianato, Confcommercio Ascom Lugo e Confesercenti.

Sono diverse le realtà che hanno scelto di acquistare i buoni, tra queste molte aziende ma non solo. 

A usufruire di questa iniziativa c’è infatti anche il Centro di solidarietà onlus di Lugo, che sta distribuendo i buoni proprio in questi giorni. 

“Da qualche tempo abbiamo cominciato ad acquistare questi buoni spesa per aiutare le persone che si trovano in difficoltà – spiega il presidente del Centro Mauro Bazzocchi -. I buoni vengono donati per aiutare nelle spese da affrontare chi ne ha più bisogno”.

L’iniziativa consiste nell’emissione di buoni spesa da 5, 10, 20 o 50 euro, che possono essere acquistati da imprese e singoli cittadini che vogliano fare un omaggio a clienti e fornitori, dipendenti oppure amici, come incentivo, gratificazione o semplicemente regalo. 

I buoni spesa possono essere utilizzati nell’ambito del circuito di negozi ed esercizi pubblici che fanno parte delle Reti d’Impresa della Bassa Romagna e che hanno aderito all’iniziativa. I cittadini possono così scegliere tra centinaia di attività appartenenti a diverse categorie merceologiche.

Obiettivo del progetto è immettere valore all’interno del territorio, alimentando una stretta sinergia tra imprese e attività commerciali e dell’artigianato di servizio.

I buoni spesa possono essere acquistati contattando la segreteria del Consorzio AnimaLugo al numero 0545 011841.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento