martedì 5 maggio 2020

La poesia del martedì

Stanotte

Stanotte ho la testa troppo piena.
I pensieri si accavallano
sono compressi e imbottigliati
non devi immaginare il futuro mi chiedo,
un giorno alla volta, passo dopo passo,
la strada è ancora lunga.
Quante volte i nostri vecchi
ci hanno raccontato la paura
noi pensavamo ad altro
e non abbiamo imparato.

Ilva Fiori, Cotignola, 26 marzo 2020
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento