giovedì 21 maggio 2020

L'Aero Club Baracca è tornato a volare

L’aeroporto di Villa San Martino riapre dopo la chiusura dovuta al Covid-19 


Dopo più di due mesi l’aeroporto di Lugo riprende le sue attività, la Scuola di volo dell’Aero Club “Francesco Baracca” riconvocherà gli allievi frequentatori dei corsi per aereo ed elicottero, che fino ad oggi hanno potuto assistere alle sole lezioni teoriche in videoconferenza con i propri istruttori.



Gli allievi, una ventina in tutto, sono così pronti a riprendere il volo sui cieli lughesi per raggiungere il brevetto che gli consentirà di vivere pienamente la propria passione e “toccare” numerose mete in Italia e all’estero. Anche i piloti esperti dell’Aero Club potranno riprendere l’attività di volo, ma al momento, per i rigidi protocolli che ne regolano la condotta, potranno volare senza passeggeri a bordo.

Anche il “Bar dell’Aeroporto” e il ristorante “Le Nuvole” riapriranno i battenti, nel rispetto delle linee guida previste dalla Regione Emilia-Romagna. Grazie agli ampi spazi disponibili e appositamente organizzati all’aperto nei giardini dell’aeroporto, i due locali sono infatti pronti da martedì 19 maggio ad accogliere i clienti in piena sicurezza sia a pranzo che a cena. 

Per evitare eccessivo affollamento nel ristorante si richiede di prenotare in anticipo al numero 329 2213786. È attivo anche il servizio d’asporto con prenotazione telefonica e ritiro dei pasti sul posto.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento