lunedì 4 maggio 2020

Le biblioteche al lavoro per anticipare la riapertura

L'ultima ordinanza regionale consente di ripartire


Le biblioteche dei nove Comuni della Bassa Romagna sono al lavoro per anticipare la riapertura delle strutture. La ripartenza del servizio, inizialmente prevista per il 18 maggio, è stata infatti resa possibile in anticipo dall'ordinanza regionale numero 74 del 30 aprile.


Al momento i Comuni, gli assessori e il personale delle biblioteche sono al lavoro per organizzare le riaperture in linea con le disposizioni per il contenimento del virus, garantire il riavvio del servizio in sicurezza per gli utenti e per gli operatori e poter riaprire nei tempi più rapidi possibili. 


Le date di riapertura, così come le modalità di accesso al servizio, saranno pertanto comunicate nei prossimi giorni.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento