giovedì 28 maggio 2020

Lettera aperta al sindaco di Lugo

Pericolosità incrocio tra le vie Tomba e Sant’Andrea 
Angelo Ravaglia Gabriele Serantoni (Verdi-Lugo) 

In seguito ai numerosi, ricorrenti incidenti, anche mortali, avvenuti all’ incrocio tra le vie Tomba e Sant’Andrea, si ritiene opportuno segnalare al signor Sindaco di Lugo quanto segue:
1) gli incidenti hanno una dinamica costante: il “salto” dello stop di via Tomba sia da chi proviene dal centro di Lugo, sia da chi proviene da Bizzuno con inevitabile scontro con gli automobilisti in arrivo da via Sant’Andrea in entrambe le direzioni a forte velocità

2) è conseguente intervenire, quindi, sull’obbligo di stop tramite appositi dossi dissuasori da apporre cinquanta metri prima della linea di stop su via Tomba in entrambi i sensi di marcia onde richiamare gli automobilisti distratti all’obbligo di fermata

3) rendere operativo l’autovelox programmato dalla Provincia su via Sant’Andrea al fine di abbassare la velocità e far rispettare l’attuale limite al fine di moderare le conseguenze di altri eventuali impatti.

4) la proposta dei dossi dissuasori avrebbe un’immediata operatività rispetto ad un’eventuale rotonda che comporterebbe tempi molto più lunghi coinvolgendo una strada provinciale

I Verdi appoggeranno la raccolta firme promossa dai residenti della zona, consapevoli da anni di questa situazione, per risolvere una volta per tutte il problema.

Angelo Ravaglia Gabriele Serantoni
(Verdi-Lugo) info: 340.5919531

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento