venerdì 15 maggio 2020

Problemi nella Lega?

Il caso Faenza

La città manfreda si avvia al voto amministrativo, dopo il rinvio per il Mostro e la politica faentina ricomincia a farsi sentire.

Capita così di imparare che il segretario della Lega Nord di Faenza, Gabriele Padovani, "è" per Luca Zaia, non per Salvini.

Il calo dei consensi dei sondaggi, che danno Salvini ormai sceso al 27 per cento, come sempre succede, desta anche malumori contro il leader, quindi. 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento