martedì 5 maggio 2020

Ragazzi di libertà

Per ricordare i canadesi che riposano nel Cimitero di guerra


È appena uscito il libro di Rosalia Fantoni Ragazzi di Libertà – Boys of Freedom (Edit Faenza 2020) per ricordare i canadesi che riposano nel Cimitero di guerra di Villanova di Bagnacavallo, tenerne viva la memoria e onorarne il sacrificio.




Il libro riporta le biografie e, laddove disponibili, le foto di tutti i militari sepolti nel Cimitero di guerra canadese. Si tratta di un lavoro inedito al quale si affiancano un’introduzione dedicata a Villanova nel passato, lettere, estratti di diari, atti della Giunta comunale e documenti provenienti dall’Archivio Storico di Bagnacavallo e dal Canada.

Il libro, scritto in italiano e in inglese, contiene anche un contributo di giovani scolari canadesi e italiani.

L’introduzione è di Daniele Cesaretti, membro onorario della Gurkhas Brigade del Regno Unito.

Rosalia Fantoni vive a Villanova di Bagnacavallo. Dapprima insegnante elementare, una volta laureata ha operato sempre nell’ambito della scuola come direttore didattico. È stata per 16 anni presidente del Consiglio di Frazione di Villanova e attualmente è presidente dell’Università per Adulti di Lugo. Dagli anni Novanta è costantemente impegnata a mantenere vivi e amichevoli i rapporti con i Canadesi che visitano il locale cimitero di guerra. Organizza accoglienza e cerimonie per i gruppi che giungono dallo stato nordamericano. Si dice «grata al popolo canadese, generoso e straordinario».

Il Cimitero di guerra canadese di Villanova, che si trova in via Chiesa, è dedicato alla 5a divisione dell’esercito dello stato nordamericano, alla quale appartengono 86 dei 212 caduti (206 canadesi, sei inglesi) che sono lì sepolti. Molti dei soldati che vi si trovano morirono durante la battaglia sul Lamone, combattuta presso Villanova tra il 10 e l’11 dicembre del 1944. Il più giovane di loro aveva 17 anni, il più anziano 39.

Per informazioni:
rosalia.fantoni@libero.it 

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento