giovedì 21 maggio 2020

Rilancio Italia

Riceviamo dall'Ascom e pubblichiamo

Il Consiglio dei Ministri della scorsa settimana ha varato il Decreto Legge “Rilancio Italia”, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.


Il provvedimento prevede numerose misure per imprese, lavoratori e famiglie, con 55 miliardi di euro di risorse per l’inizio della ripartenza economica dell’Italia.

Il testo del decreto Rilancio contiene l’aggiornamento di misure già inserite nel decreto Cura Italia - come il bonus 600 euro per le Partite IVA, cassa integrazione e congedo parentale COVID-19 - mentre altre sono delle vere e proprie novità, come l’abolizione dell’IRAP (saldo 2019 e I° acconto 2020), il contributo a fondo perduto per le imprese, il bonus bici e vacanze, l’ecobonus al 110%.


Di seguito riassumiamo le principali misure stabilite dal decreto “Rilancio Italia”, per molte delle quali occorrerà attendere i decreti attuativi e circolari esplicative, per le aree tematiche di interesse:

· imprese e professionisti;

· turismo;

· mobilità;

· ristrutturazioni.

PER LE MISURE PER LE IMPRESE E PROFESSIONISTI CLICCA QUI

PER LE MISURE A FAVORE DEL TURISMO CLICCA QUI

PER LE MISURE A FAVORE DELLA MOBILITA' CLICCA QUI

PER LE MISURE RELATIVE ALLE RISTRUTTURAZIONI CLICCA QUI


Pur con le difficoltà legate al periodo e all’esigenza di rispettare con scrupolo le normative in materia di contenimento dell’epidemia da coronavirus, gli Uffici di Confcommercio Ascom Lugo continuano a rimanere regolarmente aperti e a disposizione nei consueti orari e cioè

Per telefono:
· mattino: da lunedì a venerdì, 8.40-13
· pomeriggio: martedì e giovedì 15-18

IL DIRETTORE
Luca Massaccesi
CONFCOMMERCIO IMPRESE PER L'ITALIA ASCOM LUGO
Via Acquacalda, 29 LUGO
Tel 0545-30111 Fax 0545-32283
e-mail: organizzazione@ascomlugo.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento