giovedì 7 maggio 2020

Tanti in visita al cimitero bis

..però facciamo la differenziata anche lì, per favore!




 Ciclamini, primule, orchidee, eriche, ellebori, mimose e tanto altro, danni notevoli al verde con cui avevamo abbellito le tombe dei nostri defunti. Ma diventeranno compost, alimento per nuove vite vegetali. Cerchiamo di separare però l'organico dal secco, basta poco, ed è l'ultima cura che diamo a quelle piante che abbiamo dovuto abbandonare troppo a lungo.

Lucia Baldini
Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento