sabato 9 maggio 2020

Un “Padlet” per le scuole dell’infanzia

Tante esperienze in rete realizzabili da casa

Il Coordinamento pedagogico dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, in collaborazione le insegnanti, ha realizzato un “Padlet” per ognuna delle tre scuole dell'infanzia comunali (“V. Capucci” di Lugo, “Pueris Sacrum” di Massa Lombarda e “Le Capanne” di Villanova di Bagnacavallo).
Un “Padlet” è una piattaforma digitale, online e gratuita, una bacheca o muro virtuale in cui sono disponibili tante esperienze da realizzare a casa: letture, filastrocche, brevi contenuti video, attività sui prerequisiti per la scuola primaria, consigli pedagogici in continuità con la progettazione dell'anno in corso. 

L’utilizzo del Padlet è facoltativo: si tratta di una risorsa in più per affrontare la situazione in attesa della riapertura delle scuole. Le famiglie iscritte alle scuole dell’infanzia interessate dal progetto sono già state contattate dai rispettivi referenti e informate su come accedere al servizio.

Da inizio marzo, il Coordinamento pedagogico in collaborazione col personale insegnante e non solo, ha messo in campo diversi strumenti digitali per bambini e famiglie, tra cui “Opplà! Piccoli consigli per grandi genitori”, una rubrica di attività e consigli visibile sulla pagina Facebook dell'Unione dei comuni della Bassa Romagna e “Radiolina Sonora”, una rubrica di letture ad alta voce scaricabili dal sito di Radio Sonora (http://radiosonora.it); sono inoltre state attivate consulenze gratuite per genitori, per sostenere anche a distanza le famiglie in questo delicato momento.

Le consulenze sono attivabili su prenotazione contattando il Centro per le famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna al numero 366 6156306, o via email a centrofamiglie@unione.labassaromagna.it.

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento