Anche a Sant’Agata riaprono i giochi nei parchi

Il
Comune si farà carico della sanificazione giornaliera delle
strutture

Sono
riaperti i giochi e le attrezzature sportive nei parchi di Sant’Agata
sul Santerno. I bambini e le loro famiglie potranno così tornare a
vivere pienamente il Grande Parco Vatrenus, il Parco dei Frassini, e
il Parco Anse del Santerno.


Il
Comune si farà carico della sanificazione giornaliera delle
strutture.

Nei
parchi sarà installata una apposita segnaletica, con le norme da
rispettare: l’obbligo per i minori di 14 anni di essere
accompagnati da un adulto (che ne è responsabile), il divieto di
assembramento, l’obbligo di distanziamento di almeno un metro fatta
eccezione per i famigliari conviventi e l’obbligo di indossare la
mascherina – all’interno delle aree gioco – da parte degli adulti e
dei bambini di età superiore ai 6 anni.

Il
personale della Polizia Locale della Bassa Romagna effettuerà
controlli sul rispetto di tali normative e invita gli accompagnatori
ad avere responsabilità nei comportamenti.

Ultime Notizie

Rubriche