sabato 6 giugno 2020

A Lugo un sacerdote in meno

Emersa la necessità che stiano insieme
di Arrigo Antonellini


 Il Vescovo mons. Mosciatti ha voluto incontrare i parrocchiani di San Gabriele per spiegare le motivazioni della nomina di don Commissari a parroco di Toscanella e rispondere alle loro domande.  
Motivazioni comunque note da anni e sempre più pressanti, la carenza di sacerdoti.

Proprio i dati sul numero delle parrocchie della diocesi, oltre cento, e dei sacerdoti 91, ma in gran parte molto anziani, ha fatto aprire una riflessione: quella della necessità di una fare comunità tra i preti. 

A Sao Berrnardo, dove il vescovo è stato recentemente in visita e dove don Commissari è stato missionario prima di arrivare a San Gabriele solo cinque anni fa, tre sacerdoti "insieme" hanno guidato per anni 14 comunità, 14 "parrocchie".

A Lugo Città le Parrocchie sono tantissime, addirittura sei, i sacerdoti ora sono ancora meno, forse è finalmente arrivato il tempo che si facciano più cose insieme.

Tra San Giacomo e San Gabriele lo faceva già anni fa Don Franco Villa, lo stava facendo il "nuovo" Parroco don Francesco Commissari.

Arrigo Antonellini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento