martedì 16 giugno 2020

Andiamo al Cinema nella Romagna Estense

E a Lugo quando?


Tornerà il cinema al parco delle Cappuccine di Bagnacavallo, evento culturale fondamentale per l’estate della Bassa Romagna. La 36a edizione di Bagnacavallo al Cinema, gestita dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune, è infatti confermata e prenderà il via venerdì 26 giugno.


«Vista la ben nota emergenza Covid-19 proiettare cinema è diventato molto difficile – commentano Gianni Gozzoli e Ivan Baiardi del Cinecircolo Fuoriquadro. – Ma abbiamo deciso di provarci ugualmente, mettendoci in gioco, mossi dalla passione e dal rispetto per tutto il pubblico che ci ha sempre sostenuto in questi anni.

Con la collaborazione fondamentale, economica e tecnica, del Comune di Bagnacavallo intendiamo realizzare 74 sere di cinema, fino al 7 settembre, mantenendo quasi inalterato il numero delle giornate e dei film rispetto agli scorsi anni. Ci saranno meno posti a disposizione in platea a causa del necessario distanziamento interpersonale in ottemperanza ai regolamenti anti Covid-19 – proseguono Gozzoli e Baiardi – e sarà vivamente consigliata la prenotazione, possibile unicamente al telefono o via WhatsApp.

Quest’anno, inoltre, abbiamo scelto di non chiedere sponsorizzazioni alle attività commerciali, conoscendo bene la condizione economica in cui anche loro versano. Chiunque voglia sostenerci, però, può farlo attraverso una campagna di raccolta fondi che abbiamo attivato sulla piattaforma Gofundme, che ci consentirà di realizzare al meglio la trentaseiesima edizione di Bagnacavallo al cinema.»

Il programma sarà definito a breve e confermerà la proposta variegata dell’arena bagnacavallese, dal cinema d’essai a quello per famiglie, fino ad arrivare al cinema di intrattenimento e ai blockbuster. La raccolta fondi è invece accessibile al link www.gofundme.com/f/aiutabagnacavalloalcinema

Le proiezioni inizieranno alle 21.30. L’arena si trova in via Berti 6.

Per informazioni:  351 8443876

cinemabagnacavallo@gmail.com




Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento