sabato 13 giugno 2020

Un pomeriggio di ordinario sconforto

Andando al cimitero da via Canaletta, di tutto un po'
di Lucia Baldini


La strada ha urgente bisogno di manutenzione, la gente di educazione, l'antilarvale di addizione.





Ne ho scattate molte,  ve le risparmio, non sarebbe uno spettacolo edificante, via Canaletta verso il passaggio a livello è un disastro, e la riva del canale in particolare fra l'isola ecologica e il cimitero è costellata di mascherine.
Poi, ciliegina sulla torta, i dispenser vuoti al cimitero, e il saluto pruriginoso di un paio di zanzare. Basta, am veg a cà.
Sindrome della capanna? Anche.


Lucia Baldini

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento