La poesia del martedì

POETA


Poeta non è il Pierino saputello

e ruffiano (ci mancherebbe!),

il giovincello ardente

e baldanzoso (beato lui),

il portavoce dell’ovvio,

            ma

quegli che soffre

per il bicchiere mezzo pieno,

per il pallone sgonfiato,

per la “bouillotte” che perde.


Orazio Penazzi

Ultime Notizie

Rubriche