martedì 7 luglio 2020

Andiamo al cinema della Romagna Estense

All'Arena del Carmine 


Il chiostro del Carmine di Lugo (piazza Trisi 4) ospita una nuova settimana di film italiani e stranieri con la rassegna cinematografica estiva “Arena del Carmine”.



Oggi, martedì 7 luglio è in programma il film Piccole donne di Greta Gerwig, versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Louisa May Alcott. Il giorno successivo, domani, mercoledì 8 luglio, spazio alla pellicola Sorry we missed you dal regista di Io, Daniel Blake, Ken Loach. Ricky, Abby e i loro due figli, l’undicenne Liza Jane e il liceale Sebastian, vivono a Newcastle e sono una famiglia unita. Nonostante lavorino duro, entrambi si rendono conto che non potranno mai avere una casa di loro proprietà. Giunge allora quella che Ricky vede come l’occasione per realizzare i sogni familiari.

Giovedì 9 luglio la commedia di Ferzan Ozpetek La Dea Fortuna. Alessandro e Arturo sono una coppia consolidata, ma il loro rapporto sta mostrando la corda. Nella routine cristallizzata dei due irrompono Annamaria, ex compagna di Alessandro, e i suoi due figli nati da padri diversi, e tutti gli equilibri saltano. Annamaria deve fare alcuni esami diagnostici e affida i figli alla coppia di amici, che dovranno fare i conti con una responsabilità genitoriale forse mai nemmeno immaginata, nonché con la capacità dei bambini di metterti di fronte a quello che sei veramente.

Il 10 luglio c’è il Premio Goya 2020 I Miserabili. Montfermeil, periferia di Parigi. L’agente Ruiz, appena trasferitosi in loco, prende servizio nella squadra mobile di polizia, nella pattuglia dei colleghi Chris e Gwada. Gli bastano poche ore per fare esperienza di un quartiere brulicante di tensioni tra le gang locali e tra gang e forze dell'ordine, per il potere di dettare legge sul territorio. Quello stesso giorno, il furto di un cucciolo di leone dalla gabbia di un circo innesca una caccia all’uomo che accende la miccia e mette tutti contro tutti. Sabato 11 luglio sarà in programmazione Cena con delitto di Rian Johnson. Harlan Thrombey, romanziere, editore e carismatico patriarca di una bizzarra famiglia allargata, è morto. Scoperto dalla giovane cameriera Marta la mattina dopo un’imponente festa di compleanno per i suoi 85 anni, il cadavere eccellente ha la gola tagliata ma sembra essere il frutto di un suicidio.

A seguire, Domenica 12 luglio, Gianni Amelio con Hammamet. Il film racconta gli ultimi mesi in Tunisia di Bettino Craxi, interpretato da Pierfrancesco Favino. Lunedì 13 luglio arriva il tre volte Premio Caesar L’ufficiale e la spia di Roman Polanski. Gennaio 1895, nel cortile dell'École Militaire di Parigi, Georges Picquart, un ufficiale dell’esercito francese, presenzia alla pubblica condanna e alla degradazione inflitta ad Alfred Dreyfus, un capitano ebreo accusato di essere stato un informatore dei nemici tedeschi. Il caso sembra archiviato, ma Picquart si accorge che il passaggio di informazioni al nemico non si è ancora arrestato e si domanda se Dreyfus fosse davvero colpevole.

Le proiezioni iniziano alle 21.30. I biglietti costano 6 euro intero; 5 euro ridotto (tessera web, under 25, over 65) e 4,50 euro per soci LaBcc.

Per ulteriori informazioni contattare i numeri 345 9520012 (dalle 9 alle 13) o 328 8633565 (dalle 20.30 alle 23), visitare il sito www.cinemaincentro.com o la pagina Facebook “Cinemaincentro”. La rassegna è organizzata da Cinemaincentro e dal Comune di Lugo con il contributo di Bcc Credito Cooperativo ravennate, forlivese imolese e Confcommercio Ascom Lugo.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento