martedì 7 luglio 2020

Concerti a Villa Verlicchi

Quattro serate di musica dal vivo nel giardino di DART a Lavezzola

Dopo le giornate di apertura di DART (Domus delle Arti, delle Relazioni e del Turismo) nuovo hub culturale del Comune di Conselice a Lavezzola, proseguono le iniziative a Villa Verlicchi.


Ogni Domenica sera di luglio il giardino della Villa sarà teatro di una serie di concerti interamente gratuiti. 

Prossimo appuntamento il 12 luglio con Antonio Cortesi in “Un violoncello... solo?” Tra tutti gli strumenti ad arco il violoncello è sempre stato quello più di frequente associato alla voce umana. Il suo suono si esprime attraverso una tessitura ampia e un timbro profondo. Verrà esplorato un repertorio inusuale ma ricco di suggestioni tradizionali, classiche e... Pop, muovendosi nello spazio e nel tempo, dal folklore dell'Asia più lontana fino all'italianissima musica barocca italiana. Passando attraverso l'America, sospesa tra contemporaneità e tradizione, per poi arrivare fino al Nord della nostra Europa, in Germania e poi su fino in Svezia.


Domenica 19 sempre alle 21 sarà la volta di “ARS ET LABORA” con Lorenzo Ciani, Andrea Pozzati, Enrico Randi e Lauro Rambelli. Il repertorio spazia da standard Jazz a brani italiani, più o meno conosciuti, "rivisti in chiave Jazz" o semplicemente reinterpretati.

La rassegna si chiuderà il 26 luglio con la travolgente musica funky-dance dei FUNKY BROTHERS composti da Giuseppe Emiliani, Piero Tarlazzi, Roberta Mordini, Gian Paolo Minarini, Davide Villa e Fabio Poletti.

La partecipazione ad ogni serata è consentita esclusivamente su prenotazione ai numeri 0545-986930-986921 oppure tramite email a: dart@comune.conselice.ra.it

Chiunque prenota avrà inoltre la possibilità di visitare sempre gratuitamente la rinnovata Villa Verlicchi e le installazioni artistiche presentate durante i giorni di inaugurazione.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento