giovedì 16 luglio 2020

Grande Sassuolo

Ma un altro passo verso lo scudetto


Basterà dire che il migliore in campo della capolista è stato Szczęsny, autore di diversi miracoli.

Fanno invece notizia i gol che si è mangiato Ronaldo, andato quindi in bianco. 

Prendiamo troppi gol, non siamo più giustamente la miglior difesa del campionato, ma senza Chiellini e Bonucci non è facile. 

Non è certo un gran momento per noi ma riusciamo a non perdere anche con squadre che in questa fase giocano meglio di noi, ne hanno più di noi, in primis l'Atalanta, l'unico vero ultimo ostacolo da qui alla fine. 

Una fine che comunque si avvicina sempre più e il margine di sei punti (dall'Inter?) o di 7  dall'Atalanta, con il vantaggio nostro in eventuale arrivo a pari punti con la Dea, sono un buon margine.

Le devono vincere tutte e ne dobbiamo perdere due nelle solo cinque partite rimaste. 

Sapremo tutto dopo Juve-Lazio, mentre l'Atalanta andrà a Verona e l'Inter a Roma.

Lo juventino ottimista

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento