venerdì 10 luglio 2020

La nostra agricoltura in ginocchio per le gelate

Il Governatore Bonaccini chiede un incontro al Governo

E' stato bruciato il 90 per cento delle pesche ed albicocche con 500 milioni di danni.

Gli agricoltori sanno che per il 2020 che non incasseranno niente, dovrebbero sperare in un 2021 che li ripaghi ma nel frattempo molte attività sono in vendita ed altre stanno abbattendo i frutteti.

Agli imprenditori in difficoltà si presentano soggetti senza scrupoli con offerte del tipo "pochi, maledetti e subito e si temono infiltrazioni della malavita organizzata. 

Serve una reazione immediata che dal Decreto Rilancio non sembra arrivare.

Intanto la Regione negli ultimi mesi ha stanziato 550 milioni di cui 43 sono arrivati a 5mila aziende del Ravennate. 


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento