martedì 7 luglio 2020

Nuovi folder delle Poste “La forza dell’italia”

Il cofanetto filatelico omaggia le Professioni e le Forze dell’Ordine in prima linea durante l’emergenza sanitaria

Poste Italiane ha realizzato una serie di prodotti filatelici per omaggiare le professioni, come gli operatori degli uffici postali e i portalettere, professioni che non si sono mai fermate durante l’emergenza sanitaria garantendo i servizi essenziali ai cittadini e che si sono contraddistinte per aver sostenuto le persone in difficoltà nei mesi del lockdown: sono infermieri, medici, forze dell’ordine e volontari.

Un omaggio importante della filatelia di Poste Italiane alle figure in prima linea nella difficilissima fase dell’ emergenza sanitaria.

I folder possono essere acquistati presso i sottoelencati sette uffici postali del Ravennate con sportello filatelico, singolarmente o in un elegante cofanetto che li contiene tutti e tre.

Negli ultimi anni sono state emesse dallo Stato italiano numerose carte valori postali dedicate a queste professioni e una selezione di queste sono state raccolte dalla Filatelia di Poste Italiane in tre folder denominati “La Forza dell’ITALIA”.

Il folder “Professioni” contiene 15 francobolli, un foglietto e una busta, tra cui il francobollo dedicato alla Professione Infermieristica (2005), alla Croce Rossa Italiana (2005), all’Agenzia Italiana del Farmaco (2013) oltre a uno di quelli per il 150° anniversario di Poste Italiane che raffigura un portalettere (2012) e il foglietto dedicato al Dono del Sangue (2015).

Il folder “Forze Armate” contiene 17 francobolli tra cui quelli dedicati all’Esercito Italiano (2005), al Corpo Militare della Croce Rossa Italiana (2016) oltre ai foglietti con quattro francobolli della Marina Militare (2011) e dell’Arma dei Carabinieri (2014).

Il folder “Forze dell’Ordine” contiene 11 francobolli tra cui quelli dedicati alla Polizia di Stato (2002), alla Polizia Stradale (2017), ai Vigili del Fuoco (2019) e alla Polizia Locale (2008).

Poste Italiane ha voluto valorizzare ogni opera inserendo al suo interno una parte del discorso del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella agli italiani del 27 marzo scorso.

Presente, ancora una volta, la prestigiosa firma dell’artista Giorgio Gavazzano, che ha disegnato il logo riprodotto sul retro dei folder: l’immagine raffigura un arcobaleno e un fiore con i colori del tricolore, rappresentazione di un Italia che non si arrende e che rinascerà.

Un oggetto da collezione di straordinaria bellezza e grande prestigio, di cui una parte dei ricavi della vendita sarà devoluta alla Protezione Civile Nazionale.

Poste Italiane – Media Relations


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento