venerdì 31 luglio 2020

Nuovo bando per l’assegnazione dei locali di via Roma a Sant'Agata

La concessione è di 3 anni


Il Comune di Sant’Agata sul Santerno ha pubblicato un bando per la concessione di alcuni 

locali della “Casa dei contadini” per attività di scuola di musica.

L’obiettivo del bando, rivolto ad associazioni e altri enti non lucrativi, è quello di valorizzare la tradizione musicale locale iniziata anni fa con la figura del famoso liutaio Custode Marcucci. L’intento è quello di estendere le innovazioni progettuali e didattiche nel campo dell’educazione musicale e dare continuità alla presenza di una scuola di musica, rafforzando in tal modo le attività di socializzazione, integrazione e coinvolgimento dei giovani.

Le modalità di gestione dovranno garantire la vigilanza delle aree concesse negli orari di svolgimento delle attività, il rispetto delle regole di utilizzo dei luoghi pubblici, l’inclusione sociale e l‘attenzione ai residenti nelle zone limitrofe, evitando attività rumorose al di fuori degli orari previsti.

La concessione dei locali durerà 3 anni (dal 1 settembre 2020 e fino al 31 agosto 2023); i soggetti interessati potranno chiedere l’utilizzo di due oppure tre locali, per un canone annuale prestabilito rispettivamente in 651,60 euro (due locali) oppure in 1.034,12 euro (tre locali).

La Casa dei contadini è di proprietà comunale, si trova in via Roma 12 ed è già sede di numerose associazioni locali; la scuola di musica è individuata nei locali al primo piano, mentre al piano terra è presente anche un’ampia sala polivalente.

Le domande devono essere presentate entro le 12 del 14 agosto 2020, a mezzo posta o con consegna a mano all’Ufficio Segreteria del Comune di Sant’Agata sul Santerno, in piazza Garibaldi, 5 (aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13.30, il martedì e giovedì dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 17.30).

Il bando completo e i moduli di partecipazioni sono disponibili sul sito del Comune di Sant’Agata sul Santerno, nella sezione Comune - Contratti, gare e bandi - Gare e bandi pubblici (link diretto: https://bit.ly/2Xb2tMo).


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento