martedì 25 agosto 2020

Bagnacavallo Festival

 Questa sera


E' Eloisa Atti la protagonista della serata di oggi, martedì 25 agosto al chiostro di San Francesco per il Bagnacavallo Festival.


Musicista e autrice bolognese con diversi album all’attivo, Eloisa Atti ha due doni, sapientemente coltivati: il canto e l’abilità nel comporre canzoni che catturano fin dal primo ascolto.

Con la sua voce, il suo ukulele, la concertina e la tastiera sarà accompagnata da Marco Bovi (chitarra), Riccardo Lolli (tastiera) e Francesco Giampaoli (basso).

L’album proposto al pubblico sarà Penelope, lavoro molto originale, ispirato dalla famosa Odissea di Omero che, sotto la spinta di un felice ritorno alla passione di molti per il mondo classico, viene ripresentato in quartetto per il festival. La serata si muoverà tra cabaret, musica tradizionale, polka, blues, bolero.

L’inizio dello spettacolo è in programma alle 21.30.

L’ingresso è a offerta libera.

È consigliata la prenotazione al 348 6940141 (anche via WhatsApp).

Il Bagnacavallo Festival è ideato e organizzato dall’Associazione culturale Controsenso in collaborazione e con il contributo del Comune di Bagnacavallo, con il patrocinio di Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna, con il patrocinio e il contributo di Regione Emilia-Romagna e Pro Loco Bagnacavallo. Associazioni partner: Associazione musicale Doremi, Auser, Avis, Centro sociale Abbondanza, Cercare la Luna, Circolo Arci Casablanca, Collegium Musicum Classense, Consorzio il Bagnacavallo, Suburbia, Teatro del Drago.

L’immagine del festival è di Anna Lisa Quarneti in arte Piki.

Il Chiostro di San Francesco è in via Cadorna 14 a Bagnacavallo.

Informazioni:

bagnacavallofestival.wordpress.com

info@controsensobagnacavallo.it     333 7981563


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento