sabato 29 agosto 2020

Fusignano celebra la Patrona

Mostre, spettacoli e mercatini per l’Otto Settembre


Fusignano si prepara a celebrare la beata vergine Maria, patrona della città, con i tradizionali festeggiamenti dell’Otto Settembre, in programma quest’anno da venerdì 4 a martedì 8 settembre.



La ricorrenza viene festeggiata ininterrottamente da 450 anni; quest’anno, per garantire il rispetto delle norme emergenziali, la maggior parte delle iniziative sarà concentrata al Parco Piancastelli. Non mancheranno comunque spettacoli, mostre, sport, mercatini e gastronomia; come sempre sarà inoltre distribuito l’annuale Almanacco della festa.

Venerdì 4 settembre a partire dalle 17.30 ci saranno le inaugurazioni delle sette mostre organizzate per la festa: Vizio di forma (Museo San Rocco, via Monti, 5), I figli del popolo (centro culturale “Il Granaio”, piazza Corelli, 16), personale di Marino trioschi (Ca’ Ruffo, via Leardini, 8), Fusignano ancora in volo (Credito cooperativo, corso Emaldi, 16), personale di Aurelio Calgarini (La Cassa, corso Emaldi, 85), la collettiva Leggerezza e inquietudine (Casa Prunelli, via Vittorio Veneto 45/47), Carrellata di disegni dedicati a Botero - opere di Dina Traversari (Teatro Moderno, corso Emaldi, 32).

Al Parco Piancastelli alle 21 ci sarà la sfilata di moda a cura della rete di imprese “Fusignano è più”. Musica col piano bar di Angelo Boschi, esposizione e mercatino delle attività di Fusignano.

Sabato 5 settembre alle 20 in piazza Armandi benedizione degli automezzi e alle 21 al Parco Piancastelli il concerto dei The Gang per la rassegna Strade Blu.

Domenica 6 settembre ci sarà la decima edizione della Festa dello sport: dalle 15 alle 18 le società sportive invadono il centro con le loro dimostrazioni e sarà possibile provare le diverse discipline. Alle 21 al Parco Piancastelli il fusignanese Stefano Ricci, al piano, presenta le due band nate dalla scuola di musica "L'Ottava Nota" di Alfonsine.

Lunedì 7 settembre alle 17.30 ritrovo in piazza Armandi per una caccia al tesoro per bambini dai 7 ai 12 anni (numero, chiuso, iscrizioni al 392 5194255); sempre per bambini da 3 a 6 anni, dalle 18.30 alle 20.30 letture nei giardini del museo San Rocco a cura delle bibliotecarie e del gruppo lettori di Fusignano.

La serata sarà dedicata a tutti i pensionati col contributo di Spi-Cgil e Auser Fusignano: Gianni e Paolo Parmiani presentano l’antologia di spettacoli “Bene, Bravi... Bis!”, sempre alle 21 al Parco Piancastelli.

Martedì 8 settembre, giornata della Patrona, alle 20 ci sarà la santa messa nella chiesa di San Giovanni Battista, cui seguirà la processione.

Per quanto riguarda le iniziative, alle 17.30 davanti a Casa Prunelli in via Vittorio Veneto spettacolo per ragazzi e famiglie di Atuttotondo Spettacoli; dalle 17.30 alle 20 aperitivo al Teatro Moderno con ricavato a favore del teatro; dalle 18.30 in corso Emaldi, 6, esposizione e vendita degli oggetti realizzati dagli ospiti della casa di riposo “Giovannardi e Vecchi”.

Alle 21 al Parco Piancastelli concerto de "I Terrestri" e a seguire The Cadillac: i due gruppi uniscono i repertori per salutare, sulle note dei maggiori successi anni ’60, ’70 e Boogie, l'amico Maurizio Orioli.

Per le iniziative al Parco Piancastelli l’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria allo 0545 955653.

Oltre alle mostre allestite per la festa, sarà possibile anche ammirare le collezioni permanenti delle strutture museali presenti in paese, che rimarranno aperte anche in orario serale: la collezione di auto storiche del Museo Contoli (via Fornace, 35 - solo su appuntamento), i reperti aeronautici dei Romagna Air Finders (via Santa barbara, 4), la Bottega del Fabbro di via Mulino, 33, oltre ovviamente al Museo civico San Rocco.

Si aggiungono poi numerose iniziative a latere che completano la festa: la mostra mercato dei libri usati delle caritas parrocchiali nella chiesa del Pio Suffragio, l’esposizione dedicata i mattoncini e alle costruzioni al ricreatorio di corso Emaldi, 32, il mercatino del riuso, la pesca della festa.

Dal 3 al 13 settembre, in piazza Aldo Moro sarà allestito il luna park.

La ristorazione è possibile in cinque stand allestiti per l’occasione: spiedineria e hamburger in piazza Corelli, la cucina della nuova tradizione al circolo Brainstorm, piatti della nostra terra in via Vittorio Veneto, 5, piatti della a cucina nord africana e torte, dolcetti e tè all’inglese in piazza Corelli. Saranno inoltre aperti tutti i ristoranti del paese.

I visitatori potranno trovare il Settembrino, tipico dolce dell'Otto Settembre, proposto al fianco dei “Violini di Corelli".

Per conoscere il programma completo con tutti gli orari e le indicazioni per partecipare alle singole iniziative, visitare il sito www.comune.fusignano.ra.it.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento