venerdì 25 settembre 2020

Piano anti Covid per la Festa di san Michele

Due ordinanze



Un piano generale anti Covid-19 per la gestione dei flussi dei partecipanti alla Festa di San Michele 2020 è stato predisposto dal Comune di Bagnacavallo.



A questo si associano due ordinanze, una contenente le prescrizioni per evitare assembramenti e una seconda per le modifiche alla viabilità e alla sosta.

Le disposizioni resteranno in vigore per tutta la durata della manifestazione, dal 25 al 29 settembre.

In particolare, le misure anti Covid-19 adottate prevedono l’accesso contingentato al centro storico di Bagnacavallo, in modo da garantire alle persone presenti di poter mantenere il necessario distanziamento. È inoltre istituito l’obbligo di indossare la mascherina tutto il giorno entro il perimetro della festa. Per quanto riguarda la somministrazione di alimenti e bevande, è fatto divieto di consumare per strada il cibo da asporto.

Entrerà inoltre in vigore alle 17.30 di venerdì 25 settembre l’ordinanza che regolamenta la viabilità in centro storico nei giorni della festa, con divieti di transito e sosta nelle vie principali e limitazioni alla circolazione nelle vie secondarie del centro nei seguenti giorni e orari: venerdì 25 e lunedì 28 settembre 17.30-24, sabato 26 settembre 14.30-24, domenica 27 e martedì 29 settembre 8-24.

L’area parcheggio del Museo Civico delle Cappuccine, in via Vittorio Veneto 1/a, sarà riservata alla sosta dei veicoli a servizio delle persone invalide.

Assieme allo staff tecnico e organizzativo del Comune collaboreranno il presidio della Polizia Locale della Bassa Romagna, il Comando dei Carabinieri, la Croce Rossa Italiana e i volontari del gruppo comunale di Protezione Civile di Bagnacavallo supportati dai volontari dei gruppi di Cotignola e Conselice.

I testi completi delle ordinanze sono disponibili in home page sul sito del Comune.

Per informazioni e programma completo:  0545 280889

www.festasanmichele.it

info@festasanmichele.it

Facebook e Instagram: Festa di San Michele


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento