lunedì 12 ottobre 2020

Crenna - Pallamano Romagna 30 - 19

 Serie A2 - 4^ giornata andata



Pallamano Romagna: Redaelli, Sami, Amaroli 1, Babini 1, Boukhris 1, Mazzanti 2, Gollini 3, Di Domenico 1, F.Tassinari 4, Zanoni 4, Montanari, Albertini, Chiarini 2, Drago, Bianconi, Bandini. All: D.Tassinari

Cade per la prima volta la Pallamano Romagna. Al PalaCedrate di Gallarate, Crenna vince 30-19, al termine di un match dalla progressione strana, con un primo tempo assolutamente equilibrato ed una ripresa con larghi strappi favorevoli ai locali. I terzini arancioblu non sono ficcanti come al solito e il muro della difesa lombarda, alla fine, ha la meglio.

Pesano i 4 rigori sbagliati (o parati dal portiere avversario) su 5 tentativi a disposizione (unica eccezione, Tassinari nella ripresa). Pesa la serata storta al tiro dei colossi tiratori che sbagliano le conclusioni a disposizione, venendo respinti dalla difesa in linea avversaria.

Una serata non eccezionale, insomma, per i ragazzi di Domenico Tassinari che incassano la prima sconfitta della stagione 2020/2021.

Sabato 17 ottobre, alle ore 18,30, al PalaCattani planeranno gli austriaci del Tirol, in campo domenica 11 nella sfida casalinga contro Cassano Magnago.

4^ Giornata Andata 10/10/20

Crenna-Pallamano Romagna 30-19

Mezzocorona-Metelli Cologne 21-21

San Vito Marano-Malo 13-24

Vigasio-Torri 24-26

Oderzo-Arcom 28-26

Ferrara United-Leno 28-29

Tirol-Cassano Magnago (11/10/20 ore 16)

Classifica:
Malo 8,
Cologne 7, Pallamano Romagna, Torri e Vigasio 6, Leno, Crenna e Tirol 4, Cassano Magnago, San Vito Marano, Ferrara, Oderzo 2, Mezzocorona 1, Arcom 0.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento