sabato 10 ottobre 2020

La Mostra del fungo

 Oggi e domani

Nonostante tutte le avversità che sono accadute in questi ultimi mesi, l’appuntamento della Mostra del Fungo si svolgerà regolarmente.



L’iniziativa è giunta alla sua 38^ edizione; oggi, sabato 10 ottobre 2020 l’inaugurazione alle ore 16.00. I visitatori avranno la possibilità di conoscere i funghi e le Erbe nei suoi aromi e sapori, del territorio di pianura, collina e Appennino Tosco Romagnolo e alpi, imparando a distinguere, quelli commestibili dalle specie pericolose. 

Anche quest'anno l’allestimento si tiene, nella Sala Mostra, del Castello Estense (Ex Pescheria La Rocca) a Lugo  Largo Tricolore n,1

La mostra si inaugurerà oggi alle ore 16.00 (aperta fino alle 20.30), e sarà visitabile pure domani Domenica 11 ottobre (dalle ore 9 alle 12,30 e dalle 14.30 alle 20).

L’obiettivo dell’esposizione è infatti quello di diffondere la cultura Micologica e Botanica, grazie anche agli esperti dell'associazione GML, che saranno a disposizione del pubblico per illustrare gli esemplari esposti.

La mostra sarà organizzata in modo tale da costituire, un percorso didattico /scientifico all’insegna della natura, dell’ecologia e della scienza, cercherà inoltre di far luce sull’importanza dei funghi, per l'ecosistema e la salute dei boschi.

La mostra sarà valorizzata anche, la sezione Botanica, predisponendo un ampio uno spazio al regno dell’orto, ma soprattutto per informare e conoscere, le erbe spontanee commestibile e quelle velenose.

La Mostra del fungo, che gode del patrocinio del Comune di Lugo, è organizzata con il sostegno di BCC, Confcommercio e Ascom Servizi Lugo. 

Ingresso libero.

Logicamente l’emergenza Covid costringe a sottostare a determinate regole.

Come visitare la mostra

Il Gruppo Micologico Lughese, fa presente che durante la visita, per l'intero periodo di permanenza all’interno della struttura è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza interpersonale, l'uso della mascherina è obbligatorio, evitando affollamenti cui il distanziamento sociale è assicurato e in cui è possibile rispettare i protocolli di sicurezza e salvaguardare la salute dei partecipanti nel rispetto dell’ordinanza in vigore. 

Per informazioni è possibile contattare il numero 335 6464932 o scrivere all’indirizzo email info@michelepetralia.it

Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento