AVVISO

Ci scusiamo con i lettori e gli inserzionisti se nei seguenti giorni il giornale uscirà in forma ridotta, stiamo cercando di ripristinare al più presto il servizio. Vi invitiamo a contattarci per collaborazioni o segnalazioni alla seguente email: pavaglioneagenda@gmail.com

martedì 24 novembre 2020

Cotignola: proseguono i lavori di manutenzione di strade e marciapiedi

 Interessati il centro, il forese e le frazioni



Proseguono i lavori di manutenzione del manto stradale e di marciapiedi di strade urbane ed extraurbane comunali nel territorio di Cotignola.




Gli interventi di asfaltatura renderanno più agevole la circolazione sia per i pedoni, sia per i mezzi. In alcune aree localizzate sarà eseguita anche la fresatura del manto esistente, saranno sostituiti i chiusini ammalorati e, dove necessario, i chiusini saranno portati in quota alla nuova pavimentazione. Non sono previsti invece nuovi interventi di asfaltatura delle cosiddette strade bianche.

Per quanto riguarda alcuni marciapiedi del centro abitato di Cotignola saranno sostituiti i cordoli ammalorati, ripavimentando il manto con tappeto in conglomerato bituminoso previa fresatura dell’esistente.

I lavori sono interamente finanziati dal Comune di Cotignola per un importo complessivo di 630mila euro e sono stati affidati alla ICS - Impresa Conglomerati Strade Srl di Limena (Padova).

In dettaglio, le strade comunali interessate sono le seguenti: via Madonna di Genova, via Gramsci, via Pascoli (da via Gramsci a via Alighieri), via Alighieri (porzione), via Ghetti, via Canossa, via Gaggio, via Raniero, via Drei (argine fiume), via Ungaretti (ex via Molinello), via Passo San Martino, via Pilastro (2 tratti), via Crispi, via Agrippina (porzione di incrocio con via Barbiana), via Rocchetta, via Pergola, via Celletta, via vecchia Corriera, via Montesa, via Fabretti, via Ponte Vecchio, via Peschiera.

I marciapiedi interessati dall’intervento sono via Gramsci (porzioni di marciapiede a seguito dell’abbattimento di alcune alberature), via Dante Alighieri (porzione da viale Vassura fino a via Carducci), via Aldo Moro, via La Malfa, via Nenni, via Guglielmi.

I lavori sono partiti a inizio novembre e si protrarranno per otto settimane.

“Tale intervento si inserisce nella programmazione pluriennale prevista dall’Amministrazione comunale - ha dichiarato il vicesindaco Pier Luca Baldini, delegato per l'Urbanistica -. Nel biennio 2021/2022 è previsto un ulteriore stralcio di lavori per un analogo investimento, per migliorare la viabilità intesa come percorso sicuro sia per la ciclopedonabilità, sia per il traffico automobilistico. Inoltre entro breve la Provincia di Ravenna ci consegnerà la progettazione esecutiva della nuova rotatoria sulla intersezione delle strade provinciali Madonna di Genova e Felisio, e in seguito procederemo con l’approvazione per attivare le procedure di gara di affidamento ed esecuzione dei lavori nella primavera del prossimo anno”.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento