martedì 17 novembre 2020

La birra bavarese

Temporary Shop di Confcommercio Ascom


Fino al 12 dicembre apre nel Pavaglione di Lugo “La Birra Bavarese”, outlet dedicato esclusivamente alle birre dell'Oberfranken.

Dopo la positiva esperienza di questa estate a Cervia, “La Birra Bavarese” di Vincenzo Coletta, membro del Consiglio di Amministrazione del Consorzio AnimaLugo, torna così a Lugo e nel prossimo mese proporrà ai clienti circa 60 etichette di birre che lo stesso Coletta, Biersommelier diplomato alla Doemens Academy di Gräfelfing (Monaco di Baviera), ha selezionato visitando personalmente diversi birrifici dell'Oberfranken. 

Ovviamente le birre prodotte a Kulmbach hanno un ruolo centrale: non solo vengono proposti i marchi più blasonati come EKU, Mönchshof e Kapuziner, ma anche eccellenze come le birre prodotte alla Museum Brauerei e alla Kommunbräu. Qui trovano spazio anche i birrifici di Stadtsteinach, Burgkunstadt, Weismain, Bayreuth e della zona di Bamberg.

Lo spazio al Temporary Store di Confcommercio Ascom è una nuova tappa del viaggio iniziato nel 2013, quando un gruppo di amici di Lugo decise di fare conoscere le birre del territorio di Kulmbach, città gemellata con Lugo dal 1974. 

La prossima tappa? “Vogliamo replicare la nostra esperienza - racconta Vincenzo Coletta - in più città del territorio. Credo che attualmente il nostro sia il negozio maggiormente specializzato in tutta la regione, se non a livello nazionale, nel proporre le birre dell'Oberfranken, che, ricordo, è la regione nel nord della Baviera con la più alta concentrazione al mondo di birrifici".

La Birra Bavarese” è aperta tutti i giorni dalle 16 alle 21, il mercoledì, sabato e domenica anche dalle 10 alle 13.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento