AVVISO

Ci scusiamo con i lettori e gli inserzionisti se nei seguenti giorni il giornale uscirà in forma ridotta, stiamo cercando di ripristinare al più presto il servizio. Vi invitiamo a contattarci per collaborazioni o segnalazioni alla seguente email: pavaglioneagenda@gmail.com

lunedì 28 dicembre 2020

Unione: Valori PM 10 nella norma, stop alle misure emergenziali per l'inquinamento

Restano in vigore le misure ordinarie previste fino al 31 marzo 2021



Giovedì 24 dicembre è stato emesso il bollettino regionale relativo alla qualità dell’aria, che ha evidenziato il rientro entro i valori limite delle polveri sottili. Rimangono quindi in vigore le sole misure ordinarie, previste nelle specifiche ordinanze comunali, in vigore fino al 31 marzo 2021.


All’interno del circondario lughese non possono comunque circolare i veicoli benzina pre-euro ed euro 1, diesel fino a euro 3 compreso e cicli e motocicli pre-euro. Le misure si applicano dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30 e nelle domeniche ecologiche (fissate con ordinanza del sindaco di Lugo n. 45 del 30 settembre 2020).


Inoltre, in tutto il territorio della Bassa Romagna, in tutte le unità immobiliari dotate di sistema di riscaldamento multi combustibile (compresa energia elettrica), rimane il divieto di utilizzo di biomasse (legna, pellet, cippato, altro) nei focolari aperti e nei generatori di calore di classe di qualità energetica inferiore alle tre stelle.


Per ulteriori informazioni chiamare la centrale operativa della Polizia municipale al numero 0545 38470.


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento