E Paolo Caroli ci riporta nella nebbia di martedì

 Ungaretti: ” C’è la nebbia che ci cancella….Ascolto il canto delle sirene del lago dov’era la città”


Ultime Notizie

Rubriche