AVVISO

Ci scusiamo con i lettori e gli inserzionisti se nei seguenti giorni il giornale uscirà in forma ridotta, stiamo cercando di ripristinare al più presto il servizio. Vi invitiamo a contattarci per collaborazioni o segnalazioni alla seguente email: pavaglioneagenda@gmail.com

sabato 13 marzo 2021

Questo sì che è pedalare!


 Ieri mattina nel giardino antistante l'Hospice, nel rispetto delle misure anti covid, la Cicloturistica Baracca ha devoluto mille euro, nella dichiarata volontà di "far sì che questo sia sempre più un luogo di sostegno alle sofferenze dei malati e un aiuto ai loro familiari grazie al lavoro svolto dai grandi professionisti che vi operano per cutare e assistere i problematici degenti ricoverati", queste le parole che hanno accompagnato il gesto.

La Baracca era rappresentata dal presidente Andrea Morandi, dal vicepresidente Teseo Alebbi e da Tenasini Michele.

L'Hospice è una realtà nata 12 anni fa da un gesto d'amore dell'avv. Giovanni Corelli Grappadelli in memoria della figlia Benedetta.

 

 


Stampa questo articolo

Nessun commento:

Posta un commento