Voltana, allagate alcune aule dell’istituto

Le forti piogge della notte fra lunedì e martedì hanno allagato alcune aule del plesso scolastico di Voltana. Oltre alle conseguenze su campi e coltivazioni, anche la scuola lughese è stata coinvolta.

«Probabilmente l’immissione d’acqua è stata causata dalle prese d’aria dell’impianto di riscaldamento del primo piano, diffusamente distribuite sulla parete esterna, a quota pavimento» spiega Luigi Pezzi, assessore con delega alla Scuola. Le forti piogge avrebbero consentito all’acqua piovana di entrare nei bocchettoni, nonostante le prese d’aria siano presidiate da bocchette a lamelle.

Svolti gli accertamenti da parte dei tecnici del Comune, l’amministrazione ha deciso che l’istituto Voltana resterà chiuso per garantire l’incolumità, la sicurezza e la salute sia degli studenti che del corpo docente.
Si è quindi deciso di alternare il rientro. Sospeso l’utilizzo delle aule al piano primo della primaria fino a mercoledì 23. Invece per l’utilizzo delle aule al piano terra della Scuola per l’Infanzia e Secondaria bisognerà aspettare fino al 27 settembre.

Ultime Notizie

Rubriche