Un weekend con Caterina Sforza e le sue rocche

Caterina Sforza è stata una donna dai mille volti. Signora della guerra, amante dell’arte, appassionata di erboristeria e di rimedi medici. Legata al nostro territorio, tanto da essere soprannominata la Leonessa di Romagna, visse o comunque soggiornò nelle rocche di Bagnara, Dozza, Imola e Riolo Terme.

L’iniziativa
Ed è per questo che, per il terzo anno, tornano il 2 e 3 ottobre Le rocche di Caterina, manifestazione promossa da IF-Imola Faenza insieme ai quattro Comuni interessati. Una delle varie iniziative organizzate per la Leonessa di Romagna, con un percorso per scoprire chi fu la signora di Imola e contessa di Forlì.

Quest’anno, in ogni rocca, Caterina sarà accompagnata da grandi uomini della storia che vissero nella sua stessa epoca: Leonardo (Bagnara), Niccolò Machiavelli (Dozza), Giovanni Dalle Bande Nere (figlio di Caterina, Imola) e il Valentino, ovvero Cesare Borgia (Riolo).

Sempre al fine di promuovere l’arte e la cultura del territorio, è stato realizzato anche un video in cui Caterina, impersonata da Vanessa Vinci, si muove tra le quattro rocche protagoniste dell’iniziativa, con la voce narrante di Alfonso Cuccurullo.

Come accedere
Le visite guidate nelle quattro rocche si terranno sabato 2 ottobre alle 15.30 e alle 18 e domenica 3 ottobre alle 10 e alle 15.30. Due visite guidate ogni giorno, dunque, per dare la possibilità, a chi lo volesse, di fare tappa in tutte e quattro le rocche. Per partecipare alle visite guidate è necessaria la prenotazione entro le 16 di venerdì 1 ottobre (tel. 0542-25413, email: info@imolafaenza.it).


Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche