Contesa, sì, ma autunnale. I rioni di Lugo pronti per domani

Finalmente lo possiamo dire: a Lugo è tutto pronto per la Contesa. Dopo lo stop imposto dalla pandemia, nel 2020, l’entusiasmo è alle stelle.
Una competizione di salde tradizioni, ma quest’anno le abitudini dovranno lasciare posto ad alcune novità. Anzitutto lo slittamento della Contesa da maggio a ottobre, tant’è che è stata ribattezzata “Contesa d’autunno”. Ma questa forse è una notizia minore, se pensiamo che per quest’anno – ma solo per questa edizione – non si terrà il palio della caveja, tradizione fra le più partecipate dell’evento.

Alcuni cambiamenti, certo, più le solite restrizioni anti-covid, ma il grande entusiasmo rimane tale. E quindi dal 2 al 10 ottobre il Pavaglione torna a colorarsi con le bandiere rosse e nere di Cento, gialle e verdi di Brozzi, blu e rosse di Madonna delle Stuoie, gialle e blu di Ghetto (nei precedenti numeri del Nuovo Diario Messaggero sono state approfondite le storie dei rioni partecipanti…).

Se vuoi saperne di più, leggi l’articolo completo sul settimanale del Nuovo Diario Messaggero in edicola!
Il giornale è disponibile anche in abbonamento online.
Per attivare l’abbonamento e leggerlo dovunque vorrai, fai click qui

Il programma
I grandi giochi si inaugurano sabato 2 ottobre alle 20.30, con l’esibizione di sbandieratori e musici dei quattro rioni. Oltre all’apertura delle osterie, ogni sera dalle 19, il calendario è piuttosto fitto.
Cominciamo con domenica 3 ottobre, quando si terrà lo spettacolo del Teatro Lunatico, Firesoul e dei Li Nadari Giullari, in programma per le 20.30. Lunedì 4 ottobre, sempre alle 20.30, sono invece in programma le esibizioni circensi del Circo volante Amazzonia, seguite nuovamente dai Li Nadari Giullari.

Serata di musica, invece, per martedì 5, coi Diabula Rasa e la il folk medievale. Si passa poi agli acrobati Di borgo in Borgo, il mercoledì 6 ottobre, che saranno protagonisti di evoluzioni emozionanti. Seguirà poi la commedia di Fabius il Giullare, a intrattenere il pubblico.

Veniamo quindi a giovedì 7 ottobre, con l’appuntamento della rassegna Col Canto che proporrà il concerto gospel con i Voice of Joy. Entrando nel weekend, per venerdì 8 ottobre è in programma una serata dedicata a Giorgio e le Magiche Fruste di Romagna, mentre sabato 9 uno “spettacolo a sorpresa”.

Si chiude col botto domenica 10 ottobre, con le osterie dei rioni aperte tutto il giorno dalle 12.30. Alle 15 poi i tiratori dei quattro rioni si schiereranno al centro del Pavaglione per il tiro alla fune incrociato. Come già specificato, tuttavia, la caveja non verrà messa in palio e non ci sarà nessun vincitore. Rimarrà campione in carica il rione Ghetto, che si è aggiudicato la vittoria nel 2019, in attesa del nuovo palio nel 2022.

Deviazioni e viabilità
Per consentire lo svolgimento della Contesa, mercoledì 6 ottobre e mercoledì 13 ottobre il mercato settimanale si trasferirà in via Foro Boario (nel tratto tra via Mentana e via Brignani). Dalle 5 alle 15 sarà quindi in vigore, nel tratto interessato dal mercato, il divieto di sosta con rimozione coatta e il divieto di transito.

Ultime Notizie

Rubriche