Tragedia in via Bastia: scontro frontale tra auto e autocisterna, 15enne perde la vita

Foto Massimo Fiorentini

Sono notizie che non vorremmo mai scrivere. Un ragazzo di 15 anni ha perso la vita oggi pomeriggio in un terribile incidente sulla via Bastia all’altezza di Santa Maria in Fabriago, nelle campagne di Lugo.
Lo schianto fatale è avvenuto nei pressi dell’incrocio con via Mensa. Secondo le prime informazioni la vittima, residente in un comune limitrofo, era a bordo di una Ford Focus condotta dal fratello 21enne quando, per motivi ancora in corso di accertamento, la loro auto è finita nella corsia opposta schiantandosi frontalmente con un’autocisterna.
L’impatto, violento, ha riguardato la parte anteriore sinistra della vettura, dove era seduto il 15enne. Dopo l’urto l’auto fuori controllo ha arrestato la propria corsa nel fosso lungo la carreggiata, ruote all’aria.
Per il giovane, nonostante l’intervento del 118 con elicottero e mezzi per il soccorso avanzato, non c’è stato nulla da fare. Il fratello maggiore ora è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena, dove è stato trasportato dall’elicottero del 118 con diversi traumi ad arti e bacino.
Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale della Bassa Romagna che hanno chiuso al traffico la via Bastia per consentire i rilievi di legge e i soccorsi. Intervenuti anche i vigili del fuoco di Lugo per mettere in sicurezza lo scenario e un’altra autocisterna per il travaso del carico, consistente in oli vegetali. Ancora da chiarire cosa abbia portato il conducente a perdere il controllo del mezzo fino a invadere la corsia opposta.
Illeso il conducente dell’autocisterna coinvolta nell’incidente. Sul posto si è recata la madre dei due ragazzi che a sua volta è stata soccorsa dai sanitari e trasportata in ospedale in stato di choc.


© Riproduzione riservata

Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche