Foto di repertorio

Senza patente, revocata ormai da anni, e con veicolo sottoposto a fermo. Provvedimenti che non gli hanno impedito di guidare per le strade di Conselice dove tuttavia ha trovato gli agenti della polizia locale e del commissariato di Lugo ad attenderlo.
L’uomo è stato bloccato oggi, 28 ottobre, al termine di un’operazione studiata a tavolino nei giorni precedenti dalle due forze dell’ordine coinvolte. Gli agenti del presidio di Conselice del corpo di polizia locale della Bassa Romagna e la volante di Lugo lo hanno fermato e sanzionato mentre circolava abusivamente sul territorio conselicese.
«Questo tipo di attività, svolte anche in collaborazione con altre forze dell’ordine, sono molto importanti per garantire la sicurezza della circolazione stradale e dei cittadini – ha dichiarato la sindaca di Conselice Paola Pula -. Non dimentichiamo infatti che in caso di incidente, la vittima rischierebbe di non vedersi risarcita dalle assicurazioni».