Bagnara, atti vandalici nell’area verde dell’impianto sportivo

a finire nel mirino dei vandali è stata, nei giorni scorsi, l’area verde dell’impianto sportivo “Tennis e bocce” di via Fossette a Bagnara.
A novembre, su iniziativa del Circolo Arci Mandela in collaborazione con il Comune, erano stati piantati arbusti per la realizzazione di una siepe nel retro dell’area tennis. Nei giorni scorsi, durante un controllo di routine, alcuni operai si sono però accorti che molte delle piante erano state sradicate e portate via. «Un gesto inqualificabile e vergognoso, che denota la totale mancanza di senso civico – scrivono dal Comune di Bagnara -. Provvederemo certamente a ripiantumare le piantine, che ci erano state concesse gratuitamente dalla Regione nell’ambito del progetto “Mettiamo radici per il futuro”».
Dopo l’approvazione, il 2 marzo scorso, del bilancio comunale «si può procedere a pubblicare il bando per la gestione dell’area sportiva». Come riferiscono dal Comune, «già diverse persone ci hanno contattato per partecipare al bando. L’auspicio è che questi soggetti siano concretamente interessati alla gestione e alla cura di questa area, che purtroppo fatica a essere rispettata nel modo dovuto».

Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche