Elezioni amministrative, la lista civica Vivi Bagnara presenta il programma

La lista Vivi Bagnara a sostegno del candidato sindaco Mattia Galli

Le elezioni per scegliere il prossimo sindaco di Bagnara entrano nel vivo. In vista della tornata elettorale del 14-15 maggio, la lista civica Vivi Bagnara presenta il proprio programma.
L’appuntamento in cui la lista a sostegno del candidato Mattia Galli presenterà il proprio programma lunedì 17 aprile alle ore 20.30 nella sala polivalente di Largo della Libertà.
«A volte ribadire l’ovvio risulta stucchevole, altre volte si rende necessario. La lista civica Vivi Bagnara dal 2009 ha iniziato un percorso di proposta amministrativa che annoverasse al proprio interno diverse anime della società civile – sottolinea la lista nel comunicato stampa di presentazione dell’evento -, senza domandare ad alcuno la propria provenienza politica, non per disprezzo nei confronti dei partiti nazionali, ma per il semplice fatto che ritenemmo e riteniamo che una piccola comunità come la nostra abbia già al proprio interno le forze e le competenze per affrontare la sfida amministrativa. In questi anni Bagnara si è arricchita socialmente e culturalmente anche grazie all’azione del nostro gruppo, promuovendo ogni volta sempre nuove idee. La diversità non ci fa paura, anzi siamo stati e vogliamo continuare ad esserne portavoce per creare sintesi. Ciascuno di noi ha il diritto di pensarla come meglio crede, ma il 14 e 15 maggio 2023 auspichiamo che l’elettorato bagnarese opererà una scelta non sulla base di “ordini di scuderia”, o endorsement di partiti – per dirla in inglese – ma valutando i candidati e i programmi. Mattia Galli è il candidato di Bagnara di Romagna per i bagnaresi della lista civica Vivi Bagnara, che non ha ideologie al proprio interno, ma idee e proposte che conoscete e leggerete nel programma che distribuiremo la prossima settimana o ascolterete lunedì 17 aprile 2023 alle ore 20:30 nella Sala Polivalente di Largo della Libertà a Bagnara di Romagna».


Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche