Bagnara elegge il nuovo sindaco, 1.806 elettori chiamati alle urne

Tampieri e Galli durante l’incontro tra candidati organizzato da Il Nuovo Diario Messaggero al palazzetto di Bagnara. Foto Isolapress

Sono 1.806 gli elettori chiamati alle urne a Bagnara di Romagna per rinnovare il consiglio comunale e scegliere il prossimo sindaco.
Sulla scheda si troveranno a scegliere tra due liste, come già accadde alle amministrative quando venne eletto per la seconda volta Riccardo Francone. Alle urne si presentano, in ordine di sorteggio, Magda Tampieri, a capo di una lista civica UniAmo Bagnara sostenuta dal centrosinistra, e Mattia Galli della lista civica Vivi Bagnara. Oltre al nuovo sindaco, da eleggere ci sono dieci consiglieri comunali.
L’appuntamento con le urne è per domenica 14 maggio dalle 7 alle 23 e lunedì 15 dalle 7 alle 15. Trattandosi di un comune al di sotto dei 15mila abitanti non è previsto il ballottaggio nel caso in cui un candidato non superi il 50% dei consensi. Gli elettori che si recheranno nei due seggi allestiti (le due sezioni sono ubicate presso la scuola primaria San Francesco) dovranno presentarsi con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido. Gli elettori possono richiedere il rilascio di una nuova tessera o di un duplicato presso l’anagrafe/elettorale. Nei giorni precedenti le elezioni l’ufficio in municipio sarà aperto al pubblico: sabato 13 dalle 9 alle 18; domenica 14 dalle 7 alle 23 e lunedì 15 dalle 7 alle 15 (per tutta la durata delle operazioni di voto).
Lo spoglio inizierà lunedì 15 maggio subito dopo la chiusura delle urne. Sul nostro sito troverete dati sull’affluenza alle urne e sullo spoglio delle schede!

Le liste (in ordine di sorteggio)

Il fac simile della scheda elettorale pubblicato dalla Prefettura

UniAmo Bagnara
Candidato sindaco. Magda Tampieri, esperienza lavorativa alle dipendenze del Comune di Imola, principalmente come maestra di asilo nido, con esperienze di segretaria presso gli uffici dello Staff del Sindaco e di istruttore amministrativo contabile all’Ufficio Sviluppo economico.
Candidati consiglieri: Khadija Azzar (49 anni, assistente per le famiglie); Massimo Bellotti (60 anni, dirigente commerciale estero); Nicola Ciarlariello (28 anni, impiegato tecnico settore ceramiche); Michele Dal Bosco (30 anni, imprenditore agricolo); Domenico De Simone (29 anni, studente-lavoratore); Fabio Manara (29 anni, impiegato tecnico); Sara Pirazzoli (31 anni, impiegata in una cooperativa vitivinicola); Stefania Pirazzoli (59 anni, coordinatrice tecnica di laboratorio Ausl di Bologna), Silvano Spada (50 anni, disegnatore progettista); Vera Vignoli (59 anni, impiegata nel settore del commercio).

Vivi Bagnara
Candidato sindaco. Mattia Galli, ingegnere edile libero professionista
Candidati consiglieri: Hasan Allani (35 anni, artigiano nell’ambito edilizio); Concetta Baratta (44 anni, impiegata in azienda privata); Antonio Baroncini (40 anni, consulente libero professionista); Cristiano Ercolani (54 anni, manager nel settore della logistica); Martina Galliani (22 anni, studentessa in Economia e Commercio e lavoratrice); Maria Chiara Marfisi (48 anni, veterinaria); Maria Chiara Margotti (33 anni, campaign specialist di azienda privata); Daniela Pini (51 anni, cantante lirica e insegnante di canto); Luciano Rivalta (68 anni, bancario in quiescenza); Alessandro Zaccherini (54 anni, bancario direttore di agenzia).


Messaggio promozionale

Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche