Al Podere OrtInsieme di Russi una serata dedicata al suolo, all’alluvione e allo stare insieme

Secondo appuntamento estivo al Podere OrtInsieme di Russi. Venerdì 7 luglio dalle ore 20 si svolgerà l’iniziativa Orti di scambio che prevede diversi momenti.

Si parte con “Dalla parte del Suolo” in collaborazione con Magazzeno arte contemporanea e la presentazione del libro “Quello che abbiamo perduto. Quello che abbiamo salvato” scritto da Maurizio Maggiani e Nicoletta Valla, che ripercorre attraverso scritti e immagini i momenti più concitati dell’alluvione a Faenza; a seguire ci sarà la Cena nell’orto in collaborazione con Ravenna Food che proporrà un menu preparato con i prodotti biologici di OrtInsieme (costo per la cena 18 euro – prenotazione obbligatoria al 335.6391756 – accoglienza@coopmulino.it); la serata prosegue poi con l’intrattenimento musicale dei “Cristofori and friends”.

“Abbiamo pensato di dedicare questo evento a due temi che ci sono particolarmente vicini – raccontano gli organizzatori del Progetto OrtInsieme -: il suolo, che è il cuore del nostro progetto di agricoltura sociale – da qui la collaborazione con Magazzeno arte contemporanea che il 23 giugno ha inaugurato la mostra “Siembra Directa” a Palazzo San Giacomo a Russi -, e l’alluvione – che ha creato molti danni e disagi anche al nostro Podere, ma che ci ha fatto scoprire anche tanta solidarietà. Vi aspettiamo numerosi per ricordare quanto è avvenuto, riflettere sul presente e per divertirci e andare avanti tutti e tutte insieme”.

Il Podere OrtInsieme si trova a Russi in via Provinciale Molinaccio 30. È un progetto della cooperativa Il Mulino. L’evento del 7 luglio gode del patrocinio del Comune di Russi.

L’evento è libero, la prenotazione è obbligatoria solo per la cena.

Ultime Notizie

Rubriche