Foto Massimo Fiorentini

Via Bastia è di nuovo teatro di una tragedia. Sulla strada provinciale che attraversa le campagne di Lugo si è verificata oggi pomeriggio, 23 luglio, l’ennesima tragedia stradale. A perdere la vita un motociclista di origini albanesi residente nel ferrarese.
L’incidente è avvenuto all’altezza dell’incrocio con la strada per San Bernardino. Secondo quanto ricostruito dalla polizia locale della Bassa Romagna, dalla frazione lughese proveniva un vettura marca Mitsubishi condotta da una donna sulla 50ina che si è immessa sulla Bastia, procedendo verso Lugo. Il motociclista deceduto in quel momento stava sopraggiungendo e ha tamponato violentemente l’auto che viaggiava nella sua stessa direzione. L’uomo a bordo della moto è stato sbalzato nel fossato a lato della carreggiata, dove è deceduto nonostante l’arrivo sul posto dei sanitari del 118 con ambulanza e auto medica.
Spetterà ora al personale della polizia locale della Bassa Romagna ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente. La strada è rimasta chiusa per consentire i rilievi del sinistro, sul posto anche il personale della polizia di Lugo per gestire la viabilità.


© Riproduzione riservata

Messaggio promozionale