Il vento fa danni: albero cade sui binari a Zolino, scoperchiata tensostruttura a Lugo

Albero abbattuto dal vento sui binari a Zolino. Foto Isolapress

L’avevano annunciato con un’allerta rossa ed è arrivato: il vento che si è abbattuto nel circondario imolese e in Bassa Romagna ha fatto danni.
In mattinata è stata sospesa tra Imola e Castel San Pietro la circolazione dei treni per un grosso albero che si è abbattuto sui binari all’altezza di Zolino. Alle 12.45 risultata ancora in corso l’intervento dei vigili del fuoco per rimuovere il tronco dell’albero e ripristinare la circolazione.
Si segnalano decine di interventi dei vigili del fuoco su tutto il territorio per mettere in sicurezza e rimuovere diversi alberi sradicati dalle forti raffiche di vento.
A Castel San Pietro il vento ha fatto cadere il pallone pressostatico che copre la piscina comunale (leggi qui l’articolo)
Anche in Bassa Romagna si sono verificati danni: il forte vento ha scoperchiato la tensostruttura dello stadio e causato il cedimento di alcuni alberi su via Piratello.
«I dipendenti comunali e i gestori sono sul posto e al lavoro per ripristinare le condizioni di sicurezza» comunica il sindaco Ranalli.

+ In aggiornamento +
Per segnalazioni di danni dovuti al vento, scrivici a diario@nuovodiario.com!


© Riproduzione riservata

Courtesy of Il Nuovo Diario Messaggero

Ultime Notizie

Rubriche