Il Drago verde di legno Yang porta la felicità a Lugo

TESTO DI GUIDO NERI
FOTO DI RENZO FAVALLI
Il 10 febbraio 2024 segna l’inizio dell’anno del Drago verde di legno Yang.
Ma non c’è bisogno di essere in Cina per far festa, basta essere a Lugo, dove l’Associazione Gemellaggi in collaborazione con la comunità cinese ha organizzato molte manifestazioni. Prima di tutto venerdì scorso è stata inaugurata una mostra di disegni “Per me il Dragone è…” effettuati dagli studenti delle scuole medie di primo grado. Anche gli studenti di Tai’an, città cinese amica di Lugo, hanno inviato i loro disegni e 2024 Fu. Che cos’è il Fu? è il carattere della Felicità ed è rimasto inalterato per oltre 4.000 anni. E’ il più amato da tutti i cinesi. Questi bellissimi fogli di carta rossa col carattere Fu sono stati regalati a tutti i visitatori della mostra e anche questa mattina nella piazza antistante la rocca durante la coinvolgente cerimonia del risveglio del Drago. Ad un Drago lungo sei metri sorretto da sei magnifici ed eleganti bambini cinesi, è stata prima tolta la benda rossa che gli nascondeva gli occhi dalla “cerimoniera” di tutte le manifestazioni Hui Yang, la quale poi ha dettato i passi della cerimonia al Sindaco Ranalli, che ubbidiente ha toccato con un pennello i punti previsti dal rituale. I bambini poi hanno danzato portando il Drago in giro per la piazza e augurando a tutti Felicità, Armonia e Pace.

Ultime Notizie

Rubriche