Scambio culturale fra due licei

Studenti e docenti del Liceo francese d’Issoire nel Liceo di Lugo

E’ in corso di svolgimento lo scambio culturale tra Liceo G. Ricci Curbastro di Lugo e il Lycée Sévigné Saint-Louis di Issoire, Liceo francese facente parte dell’Institution Sévigné Saint-Louis, istituto educativo cattolico, nato dalla fusione delle istituzioni educative cattoliche di Issoire, comune francese di circa 15.000 abitanti, situato nel dipartimento del Puy-de-Dôme, nella regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi.

L’Institution Sévigné Saint-Louis raccoglie tutti gli ordini scolastici, dalla scuola elementare, con 445 alunni, il Collège, nostra scuola media, della durata di 4 anni, con 470 studenti, il Liceo, sviluppato in Francia su 3 anni, con 9 classi, 3 per anno di corso, con 270 studenti.

Per lo scambio culturale sono giunti a Lugo 23 studenti liceali francesi, lunedì 11 marzo, ospiti fino a domenica 17 marzo delle famiglie degli studenti delle classi 3^Al, 3^BDl e 4^SUL.

Ieri, martedì 12 marzo, gli studenti hanno trascorso la mattinata in alcune classi del Liceo di Lugo per assistere alle lezioni e osservare le varie attività didattiche svolte.

Al termine della mattinata sono stati accolti in Aula Magna dal Dirigente scolastico Giancarlo Frassineti, che ha augurato, nella lingua dei giovani ospiti, l’acquisizione di una buona esperienza, dall’alto valore formativo, con la conoscenza di studenti coetanei e di territori italiani, ringraziando sentitamente i docenti del Liceo di Lugo organizzatori dell’evento Andrea Bedeschi e Carla Ferretti, coadiuvati da Raphael Lazzaretti, insieme alle docenti francesi Allison Casalini e Sylvie Lamoureux.

Oggi, mercoledì 13 marzo, visiteranno la basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placida, la basilica di San Apollinaire Nuovo, il Battistero Neoniano, la tomba di Dante a Ravenna, giovedì la città di Bagnacavallo, venerdì il museo dell’Accademia, la Piazza della Signoria, il Duomo, il Battistero, il Campanile di Giotto, il Ponte Vecchio a Firenze, sabato visiteranno Lugo e domenica trascorreranno una giornata libera, con le famiglie ospitanti.

Lunedì, 18 marzo, gli studenti francesi e 23 studenti italiani partiranno insieme per Issoire, dove gli studenti italiani saranno ospitati delle famiglie degli studenti francesi, e saranno impegnati in attività nel Liceo francese ed escursioni a Clermont-Ferrand, Vichy, al vulcano di Lemptégy, con rientro in Italia, a Lugo, sabato 23 marzo.

La finalità del progetto, lo scambio culturale, è mettere a confronto i due sistemi scolastici, quello francese e quello italiano, approfondendo la conoscenza reciproca, per produrre importanti ricadute sia sugli studenti direttamente coinvolti nell’iniziativa, sia sui docenti, con il consolidamento del Liceo di Lugo sul piano di una sua sempre più significativa internazionalizzazione legata al potenziamento delle discipline linguistiche e delle civiltà europee. L’esperienza costituisce un’evidente occasione di crescita personale, culturale, linguistica per studenti e docenti, francesi e italiani.

 

Il Dirigente Scolastico Giancarlo Frassineti

Ultime Notizie

Rubriche