Bell’Italia

ANDIAMO A DOLO

Andiamo a Dolo, una cittadina che fa parte della Città metropolitana di Venezia.

Foto di Favalli Renzo

Secondo un documento conservato nell’Archivio di Stato di Padova, nel 1241 nel territorio di Dolo era situata una torre. Tuttavia su questa la fonte non aggiunge altro; inoltre, anche un disegno databile al 1463 raffigura una torretta di modeste dimensioni in corrispondenza della sponda settentrionale del Brenta. Come alcuni sostengono, da questa tipologia strutturale  il toponimo Dolo: difatti queste torri venivano chiamate, in latino, dolon, e in volgare, a seconda del luogo, dolo, dolone, dolione, dulone, dosone, dojone, dogone e dongione. A località chiamate Dollo e Dullo fanno riferimento almeno quattro atti notarili del XIII secolo

Ultime Notizie

Rubriche