La primavera del Caffè letterario, il programma

Al via venerdì 5 aprile la stagione primaverile del Caffè Letterario di Lugo. Durante la rassegna culturale, grazie agli ospiti di spessore, si tratterà di storia, musica, narrativa e attualità. Una stagione primaverile che si arricchirà ulteriormente con lo “Scrittura Festival” che si terrà a Lugo dal 23 al 27 maggio. In totale fino a metà giugno si alterneranno 12 incontri, ospitati in primis dall’Hotel Ala d’Oro, ma anche da altri siti lughesi come la Biblioteca Trisi, la CNA di Lugo e l’inedito Parco delle Lavandaie.

Mercoledì 3 aprile si è tenuta la conferenza stampa di presentazione presso l’Hotel Ala d’Oro di Lugo. Oltre alla presenza di Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi in veste di curatori della rassegna, vi hanno partecipato l’assessora alla Cultura del Comune di Lugo Anna Giulia Gallegati, la direttrice della Biblioteca Trisi di Lugo Maria Chiara Sbiroli e esponenti di La BCC Ravennate Forlivese Imolese, Icel scpa e CNA di Lugo.

“La rassegna prosegue anche in primavera con lo stile che ci caratterizza anche grazie a grandi autori di livello nazionale e non solo – dichiara Patrizia Randi-. Continua la nostra felice collaborazione con la Biblioteca Trisi che ci ha permesso negli anni di dare un respiro più ampio alle nostre proposte. Nel 2025 festeggeremo i 20 anni di Caffè Letterario che coincideranno con i 1000 appuntamenti e per questo stiamo lavorando ad un’interessante progetto per celebrare al meglio un traguardo unico per una rassegna culturale italiana. “

Claudio Nostri afferma: “In questa stagione, oltre alle tradizionali presentazioni di libri di saggistica, narrativa e storia abbiamo inserito due notevoli mostre fotografiche. Inoltre, ad un anno dalla tragica alluvione che ha colpito il nostro territorio ci sarà spazio per la presentazione di un graphic novel dedicato a quest’ultima. Anche nel mese di maggio 2024 collaboriamo con lo Scrittura Festival per quanto riguarda gli appuntamenti sul suolo lughese.”

L’assessora Anna Giulia Gallegati aggiunge: “Questa potrebbe essere l’ultima stagione alla quale potrò assistere in veste di Assessore dopo dieci anni. Ci tengo a ringraziare tutti i curatori della rassegna del Caffè Letterario i quali con il passare degli anni sono stati fautori di una rete di diffusione di cultura e lettura che ha portato nuovo interesse tra cittadini e privati”.

Il primo appuntamento della nuova stagione sarà venerdì 5 aprile, con Carlo Tosco che dalle ore 21 presenterà “Storia dei giardini” presso la Sala Conferenze della CNA di Lugo. Il volume ripercorre la storia del giardino dalle origini fino al Quattrocento, dalla Bibbia al giardino all’italiana, esaminando i momenti cruciali di formazione e di sviluppo degli spazi verdi, e illustrandone gli aspetti sociali, religiosi, politici, architettonici, artistici e letterari. La serata sarà introdotta da Federico Randi e vedrà la presenza dell’autore Carlo Tosco, professore di Storia dell’Architettura dell’Università di Torino, ha pubblicato volumi e saggi sul romanico nell’area lombarda, sull’iconografia cristiana, sull’urbanistica nell’età comunale, sui rapporti tra arti figurative e teologia nel medioevo.

Gli ospiti che seguiranno sono: Giovanni Brizzi (8 aprile), Roberto Balzani (19 aprile), Danilo Rossi (29 aprile), Valeria Grasso (3 maggio), Valeria Barchi (17 maggio), Eraldo Baldini (3 giugno), Gianni Oliva (7 giugno), Ambra Radaelli (12 giugno).

Durante la stagione primaverile saranno due le mostre fotografiche inaugurate nei corridoi dell’Hotel Ala d’oro. La prima, che sarà inaugurata sabato 13 aprile, è un’esposizione delle fotografie di Camilla Di Bella Vecchi dal titolo “Immutabili gesti”. La seconda dal titolo “Sull’ombra di un pilastro” è di Teresa Galletti e sarà inaugurata sabato 1 giugno alle ore 18.

Per concludere la stagione invernale, sabato 22 giugno alle ore 20,30, il Caffè Letterario in collaborazione con “Ass. Culturale Entelechia”, propone la maratona letteraria sulla poesia bassa, burlesca e satirica dal titolo “L’altra poesia”. La serata culturale sarà affiancata dalla paella valenciana.

La rassegna è curata da Patrizia Randi, Claudio Nostri e Marco Sangiorgi, con il patrocinio del Comune di Lugo. Tutti gli incontri sono offerti gratuitamente al pubblico (escluse le serate conviviali). Il programma completo è disponibile sul sito http://caffeletterariolugo.blogspot.it.

I partner della rassegna culturale del Caffè Letterario che gode del patrocinio del Comune di Lugo sono: La BCC Ravennate Forlivese Imolese, Icel scpa, Sfera, Samorani Group, CNA, Biblioteca Trisi di Lugo e Wap Agency.

Ultime Notizie

Rubriche