lunedì 22 dicembre 2014

Il contadino, l’asino e il figlio

C’era una volta un vecchio commerciante con un figlio giovane e forte. Un giorno, entrambi si misero in viaggio 

Partirono una mattina molto presto: il cammino era lungo e faticoso, per questo decisero di portare anche il loro piccolo asinello. Padre e figlio decisero di portare con loro l’asinello in modo che, portati a turno dalla bestiola, potessero alleviare la fatica del percorso.
Mentre il padre veniva portato dall’asinello e il figlio procedeva con i suoi piedi, i passanti, vedendoli, li schernivano: “Ecco!”, dicevano, “un vecchietto moribondo e inutile, mentre risparmia la sua salute, fa ammalare un bel giovinetto!”. 

Il vecchio Italo si vergognò tanto che in un attimo saltò giù e ordinò a suo figlio di salire al suo posto, suo malgrado. Così, il vecchio padre camminava a piedi e il giovane viaggiava comodamente sul dorso dell’asinello. 

Ma dopo poco, la folla dei viandanti non tardò a borbottare: “Ecco, un giovinetto pigro e sanissimo, mentre indulge alla sua pigrizia, ammazza il padre decrepito!”. Il ragazzo, vinto dalla vergogna, si sentì in colpa e costrinse il padre a salire sull’asino insieme a lui.

Così, venivano portati entrambi dall’unico quadrupede: il borbottio dei passanti e l’indignazione si accresceva, perché un unico piccolo e giovane animale era montato da due persone. 

Padre e figlio, sentendo le chiacchiere della gente, si sentirono entrambi in colpa: scesero dall’asinello e decisero di procedere a piedi, liberando così la bestiola da ogni peso. Allora sì che si sentì, dopo poco, lo scherno e il riso di tutti i passanti: “Due asini, mentre ne risparmiano uno, non risparmiano se stessi”.

Segue la morale, come in ogni favola, ma che vi risparmio.

Un giovane Sindaco decise che il Comune doveva fare l'albero di Natale.
Lo comprò, lo illuminò e lo collocò nella piazza più grande della sua grande Città.
I passanti vedendolo, lo schernivano: "Ma guarda  che alberino ha messo, sembra un bonsai!"
Il Sindaco prese l'albero e lo spostò fuori dall'immensa piazza e lo mise vicino al Pavaglione della sua Città.
il borbottio dei passanti e l'indignazione aumentò "Ma è quello il posto dove mettere l'albero della Città, in un angolo? Perchè i Comuni vicini più piccoli del nostro hanno alberi più grandi??".

Non ci si prende proprio mai, non va mai proprio bene niente!

Arrigo Antonellini

"La nostra parrocchia, quella del SI' di Maria"

Ieri Domenica 21 dicembre nella "tenda" di San Gabriele

L'ingresso del nuovo Parroco Domenica 14 dicembre 
Nella Domenica in cui si è letto il Vangelo del sì di Maria all'angelo Gabriele, nella chiesa con la grande vetrata in cui è rappresentata la scena, il nuovo Parroco, don Francesco Commissari, nell'omelia, ha dato un brivido di emozione ai parrocchiani; tanti, parrocchiani da anni, alcuni, da poco, quando ha detto "la nostra Parrocchia".
La Parrocchia di San Gabriele, quella appunto del sì di Maria nei dubbi del suo cammino di Fede, nei dubbi dei nostri cammini di Fede.
Un sì che che don Francesco ha contestualizzato nel sì dei parrocchiani al nuovo Parroco, alla Chiesa, a Cristo, nell'impegnarsi al servizio della comunità; al suo personale sì, prima, ad andare missionario in Brasile, poi a rientrare in diocesi, sempre appunto, nei dubbi del cammino.
Nella preghiera dei fedeli, don Francesco ha poi chiesto anche la preghiera per don Franco e sollecitudine alla sua vicinanza, alla sua amicizia, nella grande gratitudine per il suo lungo generoso, riservato, benefico, servizio alla famiglia di San Gabriele per ben 36 anni.


Arrigo Antonellini

Consigli per gli acquisti


Il presepe di Santa Cristina in val Gardena il più grande del mondo scolpito a mano nel legno

Dal nostro inviato speciale Mariem Bendaoued

Il presepe di Santa Cristina
Natale, "sempre" tempo di presepe, da "sempre"!
A Lugo ce lo ricordano le ACLI da cinqunt'anni con il loro concorso, ogni anno sempre più partecipato.
Noi del vostro giornale che non badiamo a spese per darvi sempre il massimo, abbiamo mandato uno dei nostri redattori, Mariem Bendaoued, l'ultima ben arrivata in redazione, in Val Gardena, a Santa Cristina........

Mariem a sinistra


Mozione del M5S

Vietare l’uso di artifici pirotecnici ( o c.d. botti ) per le festività,

Premesso

• che anche nel nostro Comune è diffusa la consuetudine di festeggiare le Festività Natalizie, e
in particolare il Capodanno, con il lancio di petardi e botti di vario genere, la cui vendita registra sempre un incremento nel mese di Dicembre;


Presentati i nuovi Consigli di Zona di Bagnacavallo

Scelti direttamente dai bagnacavallesi non dai partiti come a Lugo



Si è tenuta  la presentazione dei Consigli di zona eletti nelle consultazioni del 23 novembre scorso.

Inaugurato il ponte di Via Purgatorio a Voltana

I lavori iniziati il 28 luglio sono costati 180mila euro 


È stato inaugurato a Voltana in via Purgatorio il nuovo ponte che attraversa lo scolo Tratturo.


Finanziare l’innovazione con la banca e oltre

Successo del seminario di sabato scorso 20 dicembre


Giornata intensa quella di sabato 20 dicembre, dalle 9.30 al pomeriggio, presso la sede della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, in occasione del seminario Finanziare l’innovazione con la banca e oltre, per sviluppare un tema di grande attualità ed evitare il prolungamento della crisi economica.



Modifica alla Legge di Stabilità per le Province

Riceviamo dalla CISL FUNZIONE PUBBLICA e pubblichiamo


Le iniziative unitarie di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL per contenere i tagli occupazionali nel comparto delle province, hanno prodotto importanti modifiche al ddL di stabilità 2015, sebbene sia rimasta la previsione del taglio delle dotazioni organiche rispettivamente del 30% e del 50% per città metropolitane e province.

Tagli ai patronati - Il Senato ha ascoltato la voce dei cittadini

Premiata la mobilitazione anche degli aclisti lughesi. 
di Walter Raspa

Con sollievo e soddisfazione comunichiamo che è stato approvato in Commissione Bilancio al Senato l'emandamento ulteriormente migliorativo di quanto già deciso alla camera, il taglio che pure resta ed è significativo al fondo Patronato è stato ridotto a 35 milioni di euro e le loro funzioni risultano ampliate e rafforzate, sotto il controllo del ministero del lavoro.

Consigli per gli acquisti


Un sit-in di mobilitazione per il potenziamento della linea ferroviaria Faentina

Leggiamo sulla stampa toscana e pubblichiamo
di Arrigo Antonellini

Il Treno di Dante nel cuore dell'Appennino
Sulla linea Faentina, tra Borgo San Lorenzo e Firenze, nonostante il recente meritorio investimento della Regione su un buon numero di nuovi Minuetto, si lamentano ancora inefficienze, a partire dalla velocità di percorrenza dei treni, che impiegano ben 40 minuti per effettuare un tragitto di pochi chilometri, quello appunto tra Borgo e Firenze.

Turisti nella stazione più alta quella di Crespino del Lamone


Finalmente due punti per l'Orva

Riaperta la porta dei Play Off
di Arrigo Antonellini

Foto di Roberto Medri
Sembrava cosa fatta a Crema, per l'Orva, tornare a vincere dopo cinque consecutive sconfitte, ma negli ultimi minuti, secondi, è riuscita a complicarsi la vita sino a ridare ai padroni di casa la speranza di una clamorosa rimonta, dopo che erano stati sotto, spesso anche di parecchio, per tutta la gara.

Rinnovata la convenzione con Demetra

Con voto unanime del Consiglio dell’UCBR

Il Consiglio dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con voto unanime favorevole ha approvato il rinnovo della convenzione con l’associazione Demetra - Donne in aiuto”.

Festeggiati i coniugi con 50 e 60 anni di matrimonio

Riceviamo e pubblichiamo


Sono stati festeggiati nel salone Estense della Rocca di Lugo i coniugi che nel 2014 hanno compiuto i cinquanta e i sessanta anni di matrimonio.

Un nuovo spazio dedicato alla stimolazione cognitiva e al rilassamento

Al San Rocco di Fusignano 


E’ stato inaugurato il nuovo Giardino d’Inverno allestito nella Casa Residenza per Anziani San Rocco di Fusignano.



Presentato il Matildin 2014, Chardonnay Ravenna Igt della Tenuta Fulcera di Bertinoro

Al “Silent People” di Lugo


È stato presentato il Matildin 2014, Chardonnay Ravenna Igt della Tenuta Fulcera di Bertinoro.
L'evento si è tenuto presso il “Silent People” di Lugo, davanti a un pubblico in prevalenza di giovani, che si è poi intrattenuto per un aperitivo.



Le note classiche delle ocarine del Maestro Michele Carnevali

Al Santuario della B.V. di Loreto di Passogatto
di Arrigo Antonellini




L'ocarina al tradizionale concerto di NaAl Santuario della B.V. di Loretotale di Passogatto? Mah, un Natale in tono minore (purtroppo ce ne sono già tanti motivi) quest'anno al Santuario della B.V. di Loreto di Passogatto??.





Nelle scuole lughesi arrivano i "Laboratori Europa"

Gli incontri saranno tenuti da Gabriele Babini


Partono oggi lunedì 22 dicembre nelle scuole lughesi i laboratori sull’Europa tenuti dal dottor Gabriele Babini, assistente parlamentare a Bruxelles, che guiderà docenti e ragazzi alla scoperta dell’Unione Europea.


Concerto di Natale

Offerto dal Lions Club Bagnacavallo

Gianni Valgimigli
Il Lions Club Bagnacavallo propone oggi, lunedì 22 dicembre il tradizionale Concerto di Natale, che per l'occasione sarà eseguito dall'ensemble Il Tetraone, composto da cinque membri di Accademia Bizantina.

Ana Liz Ojeda

Gli auguri al vostro giornale

Sentiti auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo da "La squadriglia del Grifo"



Sempre 3 a 0 per una Castellari "schiacciasassi"

 ROMAGNA EST BELLARIA RN - CASTELLARI LUGO 0/3 ( 22/25 - 19/25 - 11/25)



CASTELLARI 30 e lode. Questo il voto che si merita squadra lughese al termine di questo anno solare 2014, soprattutto nel campionato in corso, nel quale appunto ha raggiunto il traguardo dei 30 punti in campionato grazie ad un filotto di 10 vittorie.




Andiamo al cinema nella Bassa Romagna

Al cinema teatro Moderno di Fusignano 

Giovedì 25, venerdì 26 dicembre alle ore 21: Magic in the moonlight. Un film di Woody Allen.
Venerdì 26 e domenica 28 dicembre alle ore 15.30: Pinguini Madagascar.
Sabato 27 e domenica 28 dicembre alle ore 21: Interstellar. Un film di Christopher Nolan.
Mercoledì 31 dicembre e giovedì 1 gennaio alle ore 21: Scusate se esisto. Un film di Riccardo Milani.

Consigli per gli acquisti


Il disastro ferroviario di Castel Bolognese

Riceviamo dall'"estero" e pubblichiamo


E' uscito il libro "Un Diretto dal Sud - Il caso del disastro ferroviario di Castel Bolognese" del giornalista ravennate Daniele Pompignoli e relativo alla ricostruzione storica della vicenda dell'incidente ferroviario avvenuto a Castel Bolognese l'otto marzo 1962.
Un Diretto dal Sud - Il caso del disastro ferroviario di Castel Bolognese
Per informazioni: 338-3048776 (Daniele Pompignoli)

Gli Auguri al vostro giornale

Riceviamo da Guido Assirelli e pubblichiamo


Quest’anno è proprio difficile calarsi nel luccichio dorato della festa e far finta di ignorare quanto sta succedendo ormai ogni giorno in questo mondo impazzito.

Andiamo al cinema nella Bassa Romagna

Al cinema Gulliver di Alfonsine


Le feste natalizie porteranno al Gulliver ben 14 giorni consecutivi di cinema, dal 24 dicembre al 6 gennaio, tra film comici (IL RICCO, IL POVERO E IL MAGGIORDOMO con l'inossidabile trio Aldo, Giovanni e Giacomo), commedie d'autore (MAGIC IN THE MOONLIGHT il nuovo film del maestro Woody Allen) e spassoso cinema d'animazione (I PINGUINI DI MADAGASCAR).

La Foris vince sempre anche sul filo di lana. Cinque vittorie consecutive e sempre più verso i play off!

La Spezia-Foris Index Cm Glomex Conselice 2-3 (25-18, 25-20, 21-25, 23-25, 16-14)


LA SPEZIA: Perissinotto 30, Giannarelli 9, Poli 9, De Rosa 12, Tosi 7, Scatizzi 7, Pozzatello (libero), Baldassini, Aldovardi, Paoletti. N.e. Zoppi, Benevelli. All.: Marselli.

FORIS INDEX CM GLOMEX: Bendandi 2, Cerquetti 21, Sirri 12, Rota 10, Amorico 18, Belloni 14, Kessler 2, Dalmonte 2, Peschiulli, Montesanti (libero). N.e. Sasdelli. All.: Mascetti.


Ipertensione ed attività fisica

La rubrica settimanale della Palextra


Una persona che soffre di pressione alta dovrebbe focalizzare la propria attenzione sul raggiungimento dei seguenti obiettivi: riduzione del peso corporeo, alimentazione salutare, riduzione dello stress, moderazione del consumo di alcol, abolizione di droghe e fumo,attività fisica.