sabato 16 febbraio 2019

Dalla redazione

A seguito del mutamento delle norme sulla privacy non è più possibile postare commenti, pertanto più semplicemente indirizzateli, cliccando in alto a destra su contattaci, a:
postmaster@pavaglionelugo.net 
oppure a   
arrigo.antonellini@gmail.com
indicando solo il titolo dell'articolo che volete commentare
Ve li pubblichiamo noi, ovviamente firmati o anonimi a vostra scelta

La direzione

La ricerca del leader

Maurizio Landini....

Oggi la politica va letta in modo nuovo.

I voti volano sempre più veloci, non serve portare esempi, basta guardare i numeri degli ultimi risultati elettorali

Vale la pena invece interrogarsi sulle ragioni per cui è così, le cause, la causa che muove queste nuove, sempre più veloci migrazioni di voti.

Cosa porta l'elettore al dove mettere la sua croce.

Partiamo dal cosa non conta più. I programmi, le promesse, le chiacchere.

Cosa conta allora?

Contano le persone, una su tutte, il leader, il Capo.

Non è una novità, più o meno vergognandoci, è nel passato degli italiani e non di secoli fa, l'avere avuto un dittatore e con l'anomalia di esserlo diventato senza l'aiuto dei carri armati del militari.

E un dittatore che riempiva le piazze dove era acclamato, che aveva consenso.

Belinguer era amato da tanti, portò l'antistorico PCI a scavalcare la Dc; Craxi con un partito preso ad una cifra arrivò a governare l'Italia; Berlusconi a raccogliere milioni di consensi; altrettanto o quasi ha fatto Prodi; Renzi ha portato il PD al 40 per cento; Salvini ad un potenziale 35....

Si vota chi piace, come a San Remo!?

Ma c'è di più, non si vota più chi perde, chi cala, si vuole vincere quando si vota, non fare testimonianza.

I valori sono crollati da anni.

Gli elettori sanno bene che chi votano deve governare, non studiare, non fare conferenze, ma fare cose e farle bene.

Fratelli d'Italia una leader ce l'ha e cresce; la Lega ha un super leader, con le pal.. ce l'ha e scoppia di salute; i Cinque Stelle non tanto e cala; la sinistra? un Leader non c'è l'ha proprio.

Certo, ottime le Primarie, ma con umiltà bisognava guardare fuori dalla porta, andare a chiedere, come fu per Prodi che arrivò alla sinistra per "provvidenza".

Lo si faccia questa cosa, chi vincerà le Primarie si tenga la segreteria del partito ma poi si metta in cammino, scalzo e vestito di stracci, a chiedere, a cercare, a supplicare chi se la senta di metterci la faccia al servizio del prossimo.

Landini? Mahh è un nome a caso, certo una caratteristica fondamentale ce l'ha, è un vincente. Il Sindacato del lavoratori? Una roba che non può fare schifo alla sinistra.

Arrigo Antonellini 

Consigli per gli acquisti


Sempre a proposito del campo da calcio in sintetico

L'articolo più letto di ieri venerdì 15 febbraio

Siamo già in giorni in cui si alza la polemica politica locale.

https://www.pavaglionelugo.net/2019/02/sempre-proposito-del-campo-da-calcio-in.html

La presentazione della nuova Ferrari

Lugo in primo piano



Ieri, in prima pagina nei media, la Ferrari 2019, con il nostro Cavallino giustamente ingigantito.
Ma perchè solo un' immagine? Perchè Francesco Baracca, Lugo, mai citato, come succede da sempre?

ana


«Caro Ministro, perché non ascolti i lavoratori italiani?»

Il consigliere regionale Gianni Besi scrive a Di Maio

«Caro Ministro Luigi Di Maio, Lei sta usando male la sua competenza, perché la canalizza verso interessi di parte.


Annullata la manifestazione per la E45

Dopo le rassicurazioni offerte oggi dal Ministro Toninelli 
Riceviamo e pubblichiamo



Il solo annuncio della manifestazione ha sortito, nei confronti del Governo, più effetti delle tante lettere scritte in questo mese.


Lesioni personali, minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e rapine aggravate

Riceviamo e pubblichiamo

La Polizia di Stato ha proceduto all’arresto di S.C. 25enne di origini romane ma residente a Lugo, per i reati di lesioni personali, minaccia, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e rapine aggravate.


Il turismo a Lugo

Riceviamo da Guido Neri e pubblichiamo


Ho provato ad analizzare il problema turismo a Lugo partendo dal presupposto che i lughesi vogliano attingere ricchezza da questo filone dell’economia. 



"Carnevale a beneficio dei poveri"

Domenica prossima 17 febbraio si apre ufficialmente il Carnevale 2019


Tra le "antiche carte" della biblioteca abbiamo recuperato un documento
del Teatro di Lugo, datato 10 febbraio del 1847, che ci riporta alla memoria i Veglioni di Carnevale di quell'anno a beneficio dei poveri.


Consigli per gli acquisti


La risposta del Pd al candidato Sindaco Solaroli

Gianmarco Rossato
Riceviamo e pubblichiamo

Il tema di una comunità sicura è per noi di grande importanza; a differenza di chi strumentalizza e si occupa solo di come spartire i posti in giunta, noi vogliamo agire su tre assi


Adunanza plenaria dei Consigli Comunali

Relazione di fine mandato

Lunedì 18 febbraio alle 20.30 nel Salone estense della Rocca di Lugo ci sarà un’adunanza plenaria dei Consigli comunali dei Comuni dell’Unione della Bassa Romagna.

Lettere autografe di Ancangelo Corelli

Individuate all’asta a Londra sono state acquistate con una raccolta fondi popolare 



Domani, Domenica 17 febbraio alle 10.30 all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2, saranno presentate al pubblico le lettere del grande musicista fusignanese recuperate dalla città di Fusignano grazie a una raccolta fondi popolare.


Teatro merenda

A Bagnara


Continuano a Bagnara gli appuntamenti con “Teatro merenda”, la rassegna teatrale di intrattenimento per bambini nella sala polivalente “Giorgio Vassura”, in largo della Libertà 37.

Modifiche alla viabilità sulla SP 9

In vigore da oggi lunedì 18 febbraio

A partire da lunedì 18 febbraio a Fusignano saranno effettuati i lavori di potatura dei platani presenti sulla rampa del fiume Senio, nella strada provinciale 9.


Hera: l’efficienza energetica è di casa

Riceviamo e pubblichiamo

Dare “Valore all’energia”, perché nei risparmi di energia sono concretamente visibili gli effetti vantaggiosi del modello di economia circolare.


Mostra collettiva

Alla Chiesa del Suffragio di Bagnacavallo


La mostra collettiva sociale, con opere di pittura, scultura e ceramica, verrà inaugurata alla presenza dell’assessore alla Cultura Enrico Sama alle 11.15 di domani, Domenica 17 febbraio presso la Chiesa del Suffragio di Bagnacavallo.



Come un film, un libro

Dybala


Un fuoriclasse messo in discussione, tenuto in panchina tre le "riserve" (ma riserve!).


Inaugurazione di un parcheggio a Giovecca

Davanti al centro civico


Domani, Domenica 17 febbraio alle 10 inaugura il nuovo parcheggio realizzato davanti al centro civico di Giovecca di Lugo, in via Ferrara 7.


Consigli per gli acquisti


L’eredità della Grande Guerra

Riflessioni sulle conseguenze del Primo conflitto mondiale dall’Emilia-Romagna a Bagnacavallo 



Giovedì 21 febbraio alle 21, presso la Sala di Palazzo Vecchio, l’Archivio storico comunale di Bagnacavallo presenta in collaborazione con l’Isrec-Istituto Storico della Resistenza della provincia di Ravenna una serata dal titolo L’eredità della Grande Guerra: riflessioni sulle conseguenze del Primo conflitto mondiale dall’Emilia-Romagna a Bagnacavallo.


"Le radici della speranza" di Benigno Zaccagnini

All'"estero" ma ci piace 
di Aldo Preda


"Le radici della speranza" di Benigno Zaccagnini, edizioni Studium, con una bella testimonianza del Presidente Sergio Mattarella e scritti di Mons. Erio Castellucci, Guido Bodrato, Pierluigi Castagnetti, sarà presentato a Ravenna - Sala don Minzoni - Seminario - Piazza Duomo , SABATO 2 Marzo, ore 17.30.

Ri – bellarsi (è giusto)

Sintesi delle decisioni assunte dalla Assemblea generale di Bellalfonsine

Bellalfonsine continuerà a portare avanti le proprie iniziative sui temi che più le stanno a cuore, come i pesticidi, le piste ciclabili, le fragilità del nostro territorio, collaborando con tutti coloro che saranno disponibili ad impegnarsi senza logiche di schieramento o barriere ideologiche.


Immagini, luoghi, persone al Centro Sociale il Tondo

FOTONOTIZIA

Modifiche alla viabilità

Sulla strada provinciale 9

A partire da lunedì 18 febbraio a Fusignano saranno effettuati i lavori di potatura dei platani presenti sulla rampa del fiume Senio, nella strada provinciale 9.

Per la vittima di violenza

Al Circolo ACLI di Santo Stefano

________________________________________________________________
CONVEGNO INFORMATIVO-FORMATIVO SUL TEMA:

CONSIGLI E INFORMAZIONI
PER LA VITTIMA DI VIOLENZA