mercoledì 24 aprile 2019

Dalla redazione

Il Sindaco di Lugo Adriano Guerrini

Dalla redazione

La celebrazione della ricorrenza di San Giuseppe Lavoratore

2.253 contatti ieri

Distretto della Felicità per migliorare la qualità della vita

Di Tiziano Conti

Il benessere dei dipendenti? Un obiettivo imprescindibile. 

E' per questo che un pool di imprese calzaturiere di San Mauro Pascoli, comune a 70 chilometri dalla Bassa Romagna, si è dato il nome di "Distretto della Felicità", quello del progetto che li vede impegnati in iniziative volte a migliorare la qualità della vita dei dipendenti. 

Il progetto, condiviso tra istituzioni pubbliche e imprese, mira alla conciliazione e armonizzazione dei tempi liberi e di lavoro per una migliore qualità della vita. Dal 2014 il progetto coinvolge il distretto calzaturiero di San Mauro Pascoli o Basso Rubicone nei comuni di San Mauro Pascoli, Savignano sul Rubicone e Gatteo.

Nasce per rispondere a una criticità: la perdita di attrattività del lavoro nelle imprese calzaturiere verso le nuove generazioni e le donne, a causa principalmente di un rigido assetto organizzativo della produzione che non riusciva a conciliare i tempi di vita e di lavoro delle famiglie e a rispondere alle esigenze dei giovani. Su questo le imprese coinvolte nel Distretto della Felicità hanno lavorato con azioni concrete.

La modifica degli orari di lavoro, il coinvolgimento dell’amministrazione comunale per modificare i servizi alle famiglie (orari scolastici o dei medici, modifica dei servizi di assistenza agli anziani), il coinvolgimento delle strutture private di servizio alle famiglie per un’organizzazione che contribuisca alla conciliazione vita-lavoro, e delle parti sociali per la contrattazione sul welfare. Ad oggi sono una decina le aziende che sono partite con una revisione dei loro orari di attività in funzione di una conciliazione dei tempi di vita e lavoro, e i lavoratori interessati sono circa mille.

Il Distretto della Felicità, che si è avvalso della consulenza dello Studio Piscaglia, è stato premiato dal Bando Innovatori Responsabili della Regione Emilia Romagna.

A conferma dell’importanza di esperienze come quella appena descritta, pochi giorni fa Vittorio Pelligra, professore di Politica Economica all'Università di Cagliari, scriveva su Il Sole24Ore un articolo molto interessante: “Addio profitto, scopo dell’impresa è la felicità di chi ne fa parte”, riportando diverse significative esperienze aziendali emerse durante il Festival Nazionale dell'Economia Civile, svoltosi a Firenze nelle scorse settimane.

Mi fa anche piacere ricordare il legame col nostro territorio del Sindaco di Savignano sul Rubicone, Filippo Giovannini, uno dei Comuni nell’area del progetto.

Sua madre è originaria di Barbiano e suo nonno è stato Sindaco di Cotignola negli anni ’70. 

Tiziano Conti

Consigli per gli acquisti


E la pioggia a Pasquetta?

Le foto più viste di ieri martedì 23 giugno



Cominciano presto a capire "il bello"

https://www.pavaglionelugo.net/2019/04/e-la-pioggia-pasquetta.html

Eccoli quelli dell'Acquacheta

Anche con bambini!
Foto di Elisa Bismuti













"Il Sindaco di Lugo" Adriano Guerrini

Ricordato nell'anniversario della morte


Ieri martedì 3 aprile il sindaco di Lugo Davide Ranalli, a nome di tutta l'Amministrazione comunale e della cittadinanza, ha deposto un omaggio floreale sulla tomba del compianto Adriano Guerrini, in occasione del nono anniversario della sua scomparsa.



Reddito di cittadinanza: misura sbagliata che tratta esigenze diverse allo stesso modo

di Rosalba Reggio
Riceviamo da Walter Raspa e pubblichiamo

Siamo ultimi in Europa tra i Paesi sviluppati a istituire una misura universale contro la povertà.


Il museo della città pensato dal sindaco? Non si farà mai, mancano i fondi

Riceviamo da La Buona Politica e pubblichiamo

“Dopo aver visto fascisti ad ogni angolo ed essersi preoccupato della esse romagnola, a poco più di un mese dalle elezioni il nostro sindaco prestigiatore gioca un’altra carta: u
n nuovo museo della città.

Servono più posti sul treni

Non si può rimanere in piedi

L’odissea dei pendolari sulla linea ferroviaria Piacenza-Ancona arriva in Regione con una interrogazione dei consiglieri PD Ravaioli, Bagnari, Rontini e Montalti: “si risolva il problema del sovraffollamento dei treni regionali e si prevedano ulteriori carrozze nei periodi di maggiore afflusso di passeggeri.”


Consigli per gli acquisti


La Buona Politica presenta il programma

Riceviamo e pubblichiamo

Venerdì 26 aprile alle 12,30 al Sax pub caffè di largo della Repubblica 4 a Lugo è convocata una conferenza stampa per la presentazione del programma della Buona Politica al Consiglio comunale per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio.


I più bei borghi d'Italia

Foto di Renzo Favalli

LORO CIUFFENNA (Arezzo)
Comune di circa 5900 abitanti. E' situato alle pendici del Pratomagno. Il centro storico è di origine medievale.










Consigli per gli acquisti


Nel Senio della memoria

Il 25 aprile


Partigiani d’umanità: questo il tema che regge la sedicesima edizione della camminata della Liberazione “Nel Senio della memoria”, che si terrà domani, giovedì 25 aprile.






La celebrazione della ricorrenza di San Giuseppe Lavoratore

FOTONOTIZIA


L'assemblea del Centro Sociale Il Tondo di Lugo

FOTONOTIZIA


La Festa della Liberazione a Conselice e a San Patrizio

“Serata di Resistenza” con Ivano Marescotti 


Domani, giovedì 25 aprile Conselice celebra il 74esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo con appuntamenti nel capoluogo e a San Patrizio.

Certe notti

Il concerto "Garofani rossi" a Fusignano

“Certe notti” chiude il suo calendario oggi, mercoledì 24 aprile alle 21 con il concerto “Garofani rossi” della Band Union, in programma all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2.

La buca

Al museo del Senio di Alfonsine


Oggi, mercoledì 24 aprile alle 20.30 nel Museo della battaglia del Senio di Alfonsine, in piazza della Resistenza, viene proiettato il film “La buca”, girato nel comune di Alfonsine.


Nel Senio della memoria

La XVI camminata della Liberazione lungo il fiume




Partigiani d’umanità: questo il tema che regge la sedicesima edizione della camminata della Liberazione “Nel Senio della memoria”, che si terrà domani giovedì 25 aprile.




Notre Dame !

FOTONOTOZIA