mercoledì 23 gennaio 2019

Dalla redazione

Quindici mesi nei lager

Oltre duemila contatti anche ieri

Un esempio a caso nella Romagna Estense

Forte calo della popolazione di origine italica a Massa Lombarda

Il 2018 ha registrato un calo demografico a Massa Lombarda.



Il saldo naturale è di -51 persone, in quanto a fronte di 94 nati si sono registrati 145 decessi, mentre il saldo migratorio (tra chi si è iscritto all'anagrafe e chi è cancellato perché non più a Massa) è di -38.

La popolazione è quindi oggi composta da 10557 persone, di cui 1898 stranieri

Analizzando il dato si evince che il comune di Massa Lombarda è uno dei più giovani in provincia, con il 22,5% di over 65enni e il 17,4% di minorenni. 

Per quanto riguarda la popolazione straniera, con 1898 persone, resta sostanzialmente stabile, passando dal 17,7% al 17,9% del totale dei residenti; i cittadini europei rappresentano il 57% del totale degli stranieri residenti. 

La comunità straniera più numerosa resta quella rumena, con 584 residenti, seguita dalla comunità marocchina e poi albanese.

"I dati demografici mostrano alcune interessanti caratteristiche - commenta il sindaco Daniele Bassi -. L'età media relativamente bassa della nostra popolazione e l'incremento delle persone anziane che vivono da sole, oltre ai nuovi nuclei famigliari con bimbi piccoli, ci incoraggiano a continuare nell'impegno costante di potenziamento dei servizi alla persona, in modo dinamico e sempre più rispondente ai bisogni (immediati e di prospettiva) che i nostri concittadini manifestano e che un attento e continuo ascolto e dialogo ci permette di intercettare; l’obiettivo è quello di corrispondere in modo sempre più qualificato e puntuale alle esigenze reali che vengono espresse”.

Senza i quasi duemila stranieri, gli "italici" sono appena 8.669 !   

E' questo il nostro futuro? tra 50 anni gli italiani sanno appena 30 milioni.

E' questo il futuro che Salvini vuole per la sua cara e amata Italia, con i porti chiusi e i muri, che vogliono gli italiani che lo votano per i loro figli e nipoti?  

Arrigo Antonellini

Democrazia alla frutta

L'articolo più letto di ieri martedì 22 gennaio

Se l'85 per cento non vota sarà tempo di pensarci seriamente !

https://www.pavaglionelugo.net/2019/01/democrazia-alla-frutta.html

Sul redito di cittadinanza

Un primo commento di Roberto Rossini presidente delle Acli e portavoce dell’Alleanza contro la Povertà


Il primo commento dell'Alleanza contro la Povertà sul nuovo Reddito di Cittadinanza: «Bene lo stanziamento, più che adeguato, e la volontà di mettere mano ai Centri per l'Impiego.


La seconda casa

Il superamento della povertà
di Arrigo Antonellini

Alla Caritas mi hanno detto che non chiedono mica il valore della seconda casa degli assistiti, pensano sia una domanda inutile, assurda, una presa per il c...

Consigli per gli acquisti


Finalmente anche a Lugo la formazione con tecnologie avanzate

Fondazione, Credit Agricole e imprenditori insieme


Il Polo Tecnico Professionale di Lugo avrà presto un’aula laboratorio con tecnologia “industria 4.0”, la più moderna attualmente presente sul mercato, idonea a formare i giovani con le professionalità che sono in linea con le loro giuste aspirazioni e con le primarie esigenze delle nostre imprese, operanti nell’ambito della meccanica e dell’elettronica.


Domenica scorsa la neve in Appenino

Lo dicevamo che vi avremmo portati al fascino della neve in Appennino










Arrivederci al 17 febbraio.


Il presidente del Circolo ACLI La Ginestra di Crespino del Lamone
Alessandro Antonellini

Forte preoccupazione per la chiusura della E45

Urgente un tavolo di coordinamento per gli interventi


Cogliendo le allarmate segnalazioni provenienti dai sindaci montani dei comuni interessati, l’UNCEM prende posizione condividendo le forti preoccupazioni derivanti dalla chiusura al traffico del viadotto Puleto (comune aretino di Valsavignone) per il rischio di crollo della struttura, che ha, di fatto, provocato l'interruzione funzionale della superstrada E45 (statale 3bis Tiberina) quale arteria transappenninica di collegamento di grandissima importanza non solo locale ma anche nazionale.


Foto e Parole

Quando la colazione è una festa anche per l'anima
di Paolo Caroli



Gennaio per me è un mese speciale perché "lo nacqui" il 14, un po' di tempo fa.
Da bambino aspettavo sempre quel giorno perché crescevo di un anno, mi faceva sentire più grande e gonfiavo il petto.






Consigli per gli acquisti


Sagra del cappelletto

FOTONOTIZIA


Andiamo al cinema nella Romagna Estense

Alla multisala Bagnacavallo-Lugo-Fusignano-Alfonsine


Al Cinema di Palazzo Vecchio di Bagnacavallo oggi mercoledì 23 gennaio, alle 21.15, verrà proiettato a Bagnacavallo il film Gli Uccelli di Alfred Hitchcock.



Lugo celebra il Giorno della Memoria

Organizzate numerose iniziative dedicate


Si comincia a Voltana: oggi, mercoledì 23 gennaio alle 20.45 al centro sociale Ca' vecchia in piazza Guerra ci sarà la proiezione del film Hotel Meina di Carlo Lizzani; interverrà per l’occasione Giuseppe Masetti, direttore dell’Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Ravenna e provincia. Conclusione con buffet.


Modifiche alla viabilità in via Matteotti a Lugo

Domani giovedì 24 gennaio

Dalle 8 alle 17.30 via Matteotti sarà chiusa dall'intersezione di via G. Bruno fino a via Pisacane, per consentire lavori edili sul tetto di un’abitazione.

I cambiamenti climatici

Un incontro al teatro Goldoni di Bagnacavallo


Domani giovedì 24 gennaio alle 20.30 al teatro Goldoni di Bagnacavallo, in piazza della Libertà, ci sarà un incontro pubblico con Luca Mercalli, noto divulgatore scientifico e climatologo Rai e La Stampa e presidente della Società meteorologica italiana.

Otello per la stagione di danza del Teatro Rossini

Il Balletto di Roma


Martedì 29 gennaio ore 20.30, il BALLETTO DI ROMA presenta OTELLO



Hortus conclusus

Mostra di poesie e immagini


Domani, giovedì 24 gennaio alle 17.30 al centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda, in viale Zaganelli 2, inaugura “Hortus conclusus”, mostra di poesie e immagini della poetessa Marta Azzaroli.

Ceramica e nuove imprese a Faenza

All'"estero" ma ci piace


Sarà presentato venerdì 25 gennaio 2019, alle 17.45, al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, il libro “Ceramica e nuove imprese a Faenza. Artigiani contemporanei e ricambio generazionale nel sistema faentino della ceramica”, scritto da Paola Casta e pubblicato da Homeless Book.


Andiamo al cinema nella Romagna Estense

Alla multisala Alfonsine-Lugo-Bagnacavallo-Fusignano


Al Cinema gulliveri di Piazza della Resistenza, 2 - Alfonsine 




La lista civica “PER ALFONSINE”

Riceviamo e pubblichiamo
invita la cittadinanza venerdì 25 gennaio alle ore 20,30 a "Palazzo Marini", in via Roma 10 alla presentazione del programma elettorale in vista delle elezioni amministrative che si terranno il 26 maggio.

Consigli per gli acquisti


Judo

Ottimi risultati


Sabato 19 e domenica 20 gennaio 2019 si è svolto il Trofeo Internazionale di Judo – Lavis (XII TROFEO JUDO GIOVANILE CITTA' di LAVIS).


lilt e Ior contro i tumori

Il programma uno spettacolo di beneficienza


Due appuntamenti a Lugo con la Lilt e lo Ior per combattere i tumori.

Spirito e Materia

Domenica prossima 27 gennaio


La ventesima edizione della rassegna Spirito e Materia, promossa dalla Pro Loco di Bagnacavallo in collaborazione con il Comune, continua con il terzo appuntamento Domenica 27 gennaio alle 15 nella Sala Oriani dell’ex convento di San Francesco.

La Giornata della Solidarietà

Volontariato e associazioni protagoniste


Si è svolta nel centro commerciale Globo di Lugo la seconda edizione della "Giornata della solidarietà”, iniziativa dedicata al volontariato e alle associazioni che operano sul territorio. All’evento ha partecipato anche il sindaco di Lugo Davide Ranalli.



Lo scherzo del secolo

Secondo appuntamento al teatro Binario di Cotignola 


L’invasamento collettivo nel cortocircuito vero-falso, tre studenti burloni, un pittore-portuale dalla vita maledetta e tantissima, memorabile, comicità involontaria sono gli ingredienti di quello che fu definito “lo scherzo del secolo”.


Quindici mesi nei lager

La presentazione del libro alla Biblioteca Trisi


Venerdì 25 gennaio, alle ore 11.00 nella sala Codazzi della Biblioteca Trisi.