martedì 19 giugno 2018

Il tricolore sul monumento di Baracca

Foto di Giorgio Fontana


 

I bimbi che sono stati in piazza per Baracca

Foto di Silvia Taroni




A cent'anni dalla morte del nostro Eroe

FOTO di Silvia Taroni






Dalla redazione

Quasi duemila contatti, ieri!


Donald Trump e Kim Jong-un, svolta mondiale o evento mediatico?

Di Tiziano Conti


E’ trascorso qualche giorno dal vertice di Singapore tra Donald Trump e Kim Jong-un e forse si può cercare di svolgere qualche riflessione.

Stati Uniti e Corea del Nord hanno alle spalle una relazione fatta di recriminazioni, ostilità e minacce. I due paesi hanno combattuto una guerra feroce agli inizi degli anni '50, quando gli Usa intervennero sotto l’egida dell’Onu per respingere l'invasione della Corea del Sud da parte del Nord.

L'antagonismo non si è esaurito con la fine della Guerra fredda. Al contrario, il programma nucleare della Corea del Nord ha dato filo da torcere a ogni presidente americano da Bush padre in poi, dal momento che ha trasformato l'Asia nordorientale - punto di congiuntura tra grandi potenze come Russia, Cina, Giappone e Stati Uniti - in un'area geopolitica ad alto rischio.

Alla luce di tutto ciò, la dichiarazione congiunta in cui Trump e Kim hanno riaffermato il comune impegno alla denuclearizzazione della penisola coreana, suggellata da una stretta di mano in mondovisione, ha tutta l'aria di un passaggio epocale.

Prima di stappare lo spumante, tuttavia, è opportuno valutare per bene quello che è successo.

In sostanza, la novità di rilievo è che Trump ha accettato di vedere Kim, da lui definito Rocket men nel suo intervento all’Assemblea generale dell’Onu di qualche mese fa. Così facendo, ha dato legittimità a un regime totalitario che gli Stati Uniti, e non solo, hanno sempre trattato alla stregua di una banda di gangster. Kim torna a casa circondato dell'aura mistica di un vertice faccia-a-faccia con il leader della massima potenza militare del mondo, con una legittimità internazionale che prima non aveva.

Ma c'è ancora di più. Pur non facendone menzione nella dichiarazione congiunta, Trump ha promesso di sospendere le esercitazioni militari tra Stati Uniti e Corea del Sud.

Ricapitolando, Kim ha ottenuto dal vertice: consenso interno, legittimità internazionale, allentamento della stretta economica, promessa di sospensione delle esercitazioni militari Usa-Sud. Si tratta di risultati significativi. Kim oggi è più sicuro internamente e ha più spazio di manovra internazionale. Ma il suo maggiore successo è che ha conseguito tutto questo senza concedere granché.

Il testo della dichiarazione di Singapore è anche più blando degli accordi del passato. Non si parla di "disarmo completo, irreversibile e verificabile", la formula che l'amministrazione Usa aveva usato nei mesi precedenti al vertice.

In sostanza, Trump ha concesso molto, tanto, a Kim, e ne ha ottenuto in cambio poco, pochissimo.

Forse anche The Donald aveva bisogno di un grande evento mediatico, per rilanciare la sua immagine di statista, molto discussa in tante parti nel mondo.

Insomma, per il momento l'incontro di Singapore ha più l'apparenza che la sostanza di un evento storico.

Tiziano Conti

Intitolata ad Achille Antonellini la nuova palestra di scherma

L'articolo più letto di ieri lunedì 18 giugno



Avesse portato a Lugo gli ori conquistati su tutte le pedane del mondo, Valentina Vezzali, sarebbe servita una folta scorta armata.... 

https://www.pavaglionelugo.net/2018/06/intitolata-ad-achille-antonellini-la.html#more

Consigli per gli acquisti



Domenica 24 trekking a scelta per tutte le gambe.

Info      arrian@tin.it        333 8931093

Annullo postare per il 100° della morte di Francesco Baracca

Riceviamo e pubblichiamo


Poste Italiane, in occasione del 100° anniversario della scomparsa di Francesco Baracca, su richiesta di Wap srl Lugo, ha approntato un servizio temporaneo con speciale annullo postale che si potrà ottenere martedì 19 giugno dalle 9 alle 13 nello spazio allestito in Piazza Mazzini a Lugo.

Svolta negativa

Riceviamo da Giuseppe Sangiorgi e pubblichiamo

Nel primo trimestre dell’anno, una nuova ampia flessione tradisce le aspettative di ripresa delle vendite (-1,6 per cento).


Accordo tra Poste Italiane e i Sindacati

Per le politiche attive del lavoro

Poste Italiane ha siglato un accordo per le politiche attive del lavoro con le Organizzazioni Sindacali SLP- CISL, SLC- CGIL, UILPOSTE, FAILP-CISAL, CONFSAL COM, FNC – UGL Comunicazioni.


Consigli per acquisti


Pro Loco in trasferta a Bagnacavallo

Per la festa del centro “La Girandola”

E’ un bell’esempio di sinergia tra realtà di volontariato l’evento che si svolgerà domani, mercoledì 20 giugno a Bagnacavallo al parco del Centro socio-riabilitativo diurno “La Girandola” (via Naviglio 30/b), che si trova all’interno della casa protetta “F.lli Bedeschi”.

BPER Banca Beach Volley Tour

La prima giornata di Lido di Spina tra conferme e sorprese 


Si è conclusa la tappa di apertura del BPER Banca Beach Volley Italia Tour 2018, che ha regalato agli spettatori presenti a Lido di Spina un grande spettacolo.


Oltre quattrocento bambini al meeting regionale di cross country

 Al Parco Primieri di Fusignano


Oltre quattrocento bambini e ragazzi hanno riempito il parco Primieri di Fusignano per partecipare al meeting regionale di cross country, l’iniziativa riservata alle categorie “Giovanissimi”.




Il Moto Club Francesco Baracca

Riceviamo da Silvana Fontanieri e pubblichiamo

Continuano le celebrazioni per il centenario della morte del ns eroe Francesco Baracca.

Consigli per gli acquisti


La Festa dei vicini

A Bagnacavallo


Proseguono questa settimana gli appuntamenti della Festa dei Vicini 2018.



Oltre 160 incontri dedicati alle scuole

Dalla Biblioteca Comunale Trisi


Centoventi classi coinvolte, per un totale di centosessantadue incontri: questi, in numeri, i risultati delle attività dedicate alle scuole realizzate dalla biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” nell’anno scolastico 2017-2018.

Andiamo al cinema nella Romagna Estense

Al cineparco delle Cappuccine di Bagnacavallo 


Una nuova settimana di ottimi film è in programma al cineparco delle Cappuccine di Bagnacavallo.




Basket lounge II°

Al Chicco d'Oro di Viale Dante


Dopo il successo del primo appuntamento, torna più ricco ed interessante che mai “BASKET LOUNGE” al Chicco d’Oro di Lugo. Il salotto buono del basket della nostra regione si ritroverà per un gustoso aperitivo.




La poesia del martedì

Mi hanno indicato una ragazza

Mi hanno indicato
una ragazza,

era di spalle.

Ho detto
"bella sembra una gazzella!"

Ma ne conosco una
che sembra una "scricciola"
ed è anche la più bbella
anche di spalle.

Loris Babini