martedì 7 luglio 2015

La festa dei greci è finita

Dicevo nel mio redazionale di ieri che oggi sarebbe stato un altro giorno dopo quello della festa fortemente voluta da Tsipras, che in campagna elettorale aveva annunciato un accordo in 48 ore con l'Unione Europea.

Le borse hanno perso cento miliardi, qualche decina di euro anche miei e vostri e di chi in Italia ha sostenuto il referendum.

La BCE non ha dato altro denaro alle banche greche perchè i Governi gliel'hanno vietato.

I greci sono ancora in fila per 50€ (le banconote da venti sono finite) dopo la notte della festa.

Gli stati eruopei stanno preparando un piano di aiuti umanitari come quelli che si mandano al Terzo Mondo, non nuove condizioni meno pesanti di quelle fatte prima del referendum, per concedere ulteriori prestiti.

I proprietari dell'Euro sono 560 milioni, i greci sono 11 milioni.

I puri sostenitori politici italiani dell'espressione diretta del popolo (di cui personalmente sono sostenitore da sempre a partire dalle Primarie) hanno esaltato il voto del 2 per cento del popolo che maneggia e vive con gli euri.


Qual'è la volontà degli altri 550 milioni sul fare altri prestiti ai greci? 

Tra due squadre tra cui si discute se una, cinquanta volte più numerosa, debba fare un prestito all'altra, la decisione democratica, l'espressione della volontà popolare, spetta alla squadra più piccola che necessita del prestito? 

O forse democrazia vuole che i rappresentanti democraticamente eletti dai 550 milioni di non greci facciano ciò che pensano vogliano i lori rispettivi popoli?

In economia, lo insegnano a scuola nella prima elezione, i numeri contano e anche in democrazia, quella vera, che si esprime nelle forme corrette.

Aveva ragione Renzi a dire che il referendum era una sciagura.

Speriamo che nonostante l'autogol di Tsiprasi, dei greci che non potevano che votare no, si arrivi comunque ad un "compromesso" e non con i numeri, come dicevo, ma con i valori, la cultura, la storia, la solidarietà, dello "Stato Europeo", tra popolazioni, non gemelle, ma sicuramente cugine nei propri valori.  

Arrigo Antoenllini

L'Enciclica di Papa Francesco


"L’alleanza tra economia e tecnologia finisce per lasciare fuori tutto ciò che non fa parte dei loro interessi immediati. 
Così ci si potrebbe aspettare solamente alcuni proclami superficiali, azioni filantropiche isolate, e anche sforzi per mostrare sensibilità verso l’ambiente, mentre in realtà qualunque tentativo delle organizzazioni sociali di modificare le cose sarà visto come un disturbo provocato da sognatori romantici o come un ostacolo da eludere".

La tela di Penelope, fare e rifare

L'articolo più letto di ieri lunedì 6 luglio


Dunque non andavano bene i passaggi pedonali così com'erano stati fatti non tanto tempo fa...

Intanto anche ieri, in piena estate, oltre 1.800 contatti, 1.841.

Consigli per gli acquisti


A Sant'Agata due nuovi bandi pubblici

Contributi per l'acquisto di bici a pedalata assistita 



Il Comune di Sant'Agata ha indetto due bandi pubblici: uno per erogare incentivi per l'acquisto di biciclette a pedalata assistita elettricamente, riservato ai residenti maggiorenni santagatesi, e uno per le tesi universitarie che abbiano come oggetto Sant'Agata sul Santerno.

Possibile anche a Ravenna

Riceviamo e pubblichiamo

“POSSIBILE”, l'associazione promossa da “Pippo” Civati, si presenta a Ravenna e invita tutti la cittadinanza a partecipare al primo incontro pubblico, venerdì 10 luglio alle ore 20,30, in via G. Rasponi nr. 5 (saletta riunioni, 2° piano).


Consigli per gli acquisti



Altra Europa / Altra Emilia Romagna Ravenna sul risultato del referendum greco

Riceviamo e pubblichiamo

Il comitato ravennate de L'Altra Emilia Romagna/L'Altra Europa con Tsipras ringrazia tutte le persone, le associazioni e le forze politiche che hanno sostenuto la libertà di determinarsi democraticamente della popolazione greca.


Legambiente presenta le guide all'architettura del "Ventennio" e al Canale dei Mulini

Una piccola guida agli esempi di architettura razionalista ancora presenti nelle province

romagnole e un volume sul Canale dei Mulini di Lugo: in distribuzione martedì sera a Lavezzola


La Polizia arresta pericoloso rapinatore

Riceviamo e pubblichiamo

La Polizia di Stato ha arrestato l'autore di due rapine perpetrate ai danni dell'area di servizio Sant'eufemia Ovest sulla autostrada A14 Bis.

Di martedì sera nel centro storico di Bagnacavallo

Canzoni sotto le stelle e 'Bibliocaffè'


Oggi, martedì 7 luglio si terrà un nuovo appuntamento della rassegna "Di Martedì Sera" nel centro storico di Bagnacavallo, con negozi aperti, mostre d'arte, animazione, street food, artisti di strada, estemporanee di pittura, mercatini creativi, mercatini del riuso e mercatino dei ragazzi. 



Nell'Arena delle Balle di Paglia: un'edizione dedicata al paesaggio

Settimo anno per il grande anfiteatro di Cotignola, che si terrà dal 16 al 21 luglio


Sei giorni di paesaggi che sognano di diventare necessari: è questo il messaggio con cui si presenta la settima edizione dell'Arena delle balle di paglia di Cotignola, che quest'anno si terrà da giovedì 16 a martedì 21 luglio.




Piccola Oasi "Lilly e i Vagabondi"

Villa S. Martino

Giovedì 9 luglio, Torneo di giochi di una volta in notturna (tiro alla fune, corsa nei sacchi, percorsi ad ostacoli, ecc) 

Gli attestati del corso di Formazione per Assistenti Familiari

Promosso dal CFP Sacro Cuore di Lugo


Si è concluso con la consegna degli attestati di frequenza il Corso di Formazione per Assistenti Familiari rivolto a donne occupate o in cerca di occupazione interessate a sviluppare competenze relative all'assistenza delle persone anziane in ambito familiare.

Le sere d'estate a casa Monti ad Alfonsine

Tre appuntamenti che coniugano natura, cultura e sostenibilità


Natura, cultura e sostenibilità con le sere d'estate a Casa Monti, ad Alfonsine in via Passetto 3. Tre appuntamenti nei mesi di luglio e agosto pensati per offrire ai visitatori un'alternativa in grado di coniugare il piacere dello stare insieme con attività vicine all'ambiente.

Cittadinanza attiva contro furti e truffe a Massa Lombarda

Riceviamo e pubblichiamo

Nata dall'esigenza dei cittadini di Massa Lombarda, per non rimanere passivi rispetto alle recenti ondate di furti e truffe, FaDoRa MASSA, nasce dopo un'incontro pubblico con i fondatori di FaDoRa, Federico ed Elena Visentin.

Dall'8 al 12 luglio la Festa della birra di Cotignola

La famosa kermesse cotignolese, con ottime birre e un ricco menu 


Ventiquattresima edizione per la grande festa della birra di Cotignola, che si svolgerà da domani, mercoledì 8 a lunedì 12 luglio, come di consueto nel campo sportivo di via Alighieri.

"Sposi sotto le stelle" in Piazza trisi a Lugo

Una sfilata speciale in occasione del prossimo “Mercoledì sotto le stelle” di domani 8 luglio


Domani mercoledì 8 luglio a Lugo in piazza Trisi alle 21.30 ci sarà “Sposi sotto le stelle”, una speciale sfilata di abiti da sposa e da cerimonia, con esposizione di accessori e di tutto quello che serve per aiutare le coppie a rendere unico e indimenticabile il proprio matrimonio.

Gli "Aironi bianchi"

Per la programmazione estiva del bar Dolceamaro al Parco del Lago


Continua la programmazione estiva del bar Dolceamaro al Parco del Lago, in via Quarantola a Lugo, che alterna alla rassegna cinematografica spettacoli di buona musica.

A Massa Lombarda successo per i venerdì della Festa Mercatoto

Organizzati da “InMassa - rete di imprese per Massa Lombarda”


Sono giunti al termine i venerdì della Festa Mercato a Massa Lombarda, organizzati da “InMassa - rete di imprese per Massa Lombarda”, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.





Consigli per gli acquisti


La poesia del martedì

L'ARLOI


Dgim un pò, a s'cnusegna?
A degh sèmpar un tiroun indrì
la mateina dneinz a e' spec.

Cla faza an'l'arcnos.
L'oman ch'a vegh quand ch'a m'liv
u n'è gnench un pareint a la luntena
de' tabach ch'l'è int la pateinta.

L'arloi u m s'è farmè cl'an ch'a lè
e me d'alòra an'l'ò piò 'rcarghè.

Paolo Gagliardi